19 dicembre 2016 - 7:00 am Pubblicato da

Lo sanno tutti… un’immagine vale più di 1000 parole.
Forse però oltre alle immagini che vi presento qui di seguito, relative alla temperatura dell’aria alla superficie e dell’acqua del mare, servono alcune spiegazioni… almeno per indicarvi i punti in cui si vede un netto incremendo del freddo… o decremento del caldo che dir si voglia.

Partiamo dal 2013 e andiamo avanti… a sinistra le temperature dell’aria, a destra quelle della superficie degli oceani. Ogni immagine è fatta guardando il pianeta dalla verticale del Polo Nord….:

 

Come possiamo vedere dalle immagini, il raffreddamento dell’aria appare evidente (tutte le aree continentali di colore dal blu al viola hanno temperature da zero a negative) soprattutto sul Nord America… dovre, progressivamente, il freddo è sceso sempre più vicino al Messico…

Per quanto riguarda la superficie del mare, invece, è leggermente meno evidente in quanto è un sistema altamente dinamico… caratterizzato da numerosissime correnti termoaline che redistribuiscono il calore accumulato sia verticalmente che orizzontalmente.
Nonostante tutto… è evidente, ed estremamente importante per gli sviluppi futuri del clima del nostro emisfero, il graduale raffreddamento che nel 2015 e ancor di più nel 2016, ha caratterizzato tutta la zona a largo della Florida.

Se andiamo a vedere nello specifico le SSTA (anomalie della superficie del mare) di questa zona…

…troviamo che la zona dove “nasce” la Corrente del Golfo, è soggetta a intense anomalie termiche negative. La conseguenza della presenza di queste anomalie negative è un sostanziale indebolimento, sul nascere, dell’intera CdG, con ripercussioni importanti su tutto il resto della circolazione termoalina del nord Atlantico.

 

Ora… se la zona fondamentale per la Corrente del Golfo è in fase di raffreddamento… e metà del resto del percorso è soggetto anch’esso ad una fase di raffreddamento, cosa accadrà all’AMOC (Atlantic Meridional Overturning Circulation) secondo voi?

Provate ad indovinare… o, se siete pigri, basta aspettare… che sta per arrivare un articolo nel quale si evidenzia il futuro climatico dell’intero Emisfero Boreale! E a molti potrebbe non piacere!

 

Buona giornata
Bernardo Mattiucci
Attività Solare

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...