image_pdfimage_print

Di Hugo Matthijssen

La temperatura globale è attualmente in calo. Qui la previsione delle temperature più basse di qualche giorno fa.

Freddo estremo in Canada e negli Stati Uniti, nonché in Asia e Nord Europa

Pubblicità

Ciò che colpisce è l’influenza della calda Corrente del Golfo. Lì vedi una calda lingua sulla costa europea. E questa è l’unica area al mondo alla nostra latitudine in cui un flusso quasi costante di “acqua calda” viene fornito dall’oceano attraverso una catena di depressioni.

Siamo fortunati che stiamo godendo ora queste temperature alla luce delle scarse scorte di gas naturale per le famiglie.

E attenzioneIl gas che nella caldaia del riscaldamento centralizzato deve avere un potere calorifico uguale al gas di Groningen. Ciò significa che il gas fornito dalle autocisterne, così come quello fornito dalla Russia, non è idoneo all’uso diretto. Non risolve nulla a breve termine. Quel gas deve essere miscelato con l’azoto e ciò richiede tempo e capacità. L’impianto di azoto è ancora in costruzione. Vedi qui.

Se guardiamo al Polo Sud, lì è estate, è possibile vedere la fusione del ghiaccio sulla costa occidentale e lungo la penisola la cui punta è più vicina al Sud America. C’è un clima marittimo artico, dove il ghiaccio marino si fonde in estate e avanza in inverno. Il ghiaccio marino in quella zona e lì vicino alla costa del continente aumenta fortemente in inverno e si scioglie in larga misura in estate. Vedi anche questo articolo.

Neve in tutto il mondo

Negli Stati Uniti ora sono alle prese con il gelo. Ecco le immagini recenti di Boston.

Wild Weather US scrive quanto segue a riguardo:

Negli ultimi giorni c’è stato molto maltempo negli Stati Uniti. La costa orientale degli Stati Uniti è stata colpita dalla prima grande tempesta di neve della regione da quattro anni a questa parte. Cinque stati hanno dichiarato lo stato di emergenza prima che forti nevicate e venti di uragano colpissero l’area.

Gli esperti avvertono di nevicate “storiche” in alcuni luoghi e sono stati emessi avvisi di alluvione al largo della costa. Più di 5.000 voli statunitensi sono stati cancellati.

Freddo in Texas.

Freddo estremo in Canada.

Toronto.

Neve in Grecia.

Ancora neve in Grecia.

Gerusalemme nella neve.

Ma anche nevicate da record a Istanbul, in Turchia.

Neve in Spagna.

Inondazioni a Melbourne, Australia.

Diamo un’occhiata più da vicino. Alle Hawaii, in quella zona a volte nevica in montagna, ma la seconda tempesta di neve è eccezionale.

E durante lo scorso inverno nell’emisfero australe (luglio 2021) abbiamo visto la neve a Kimberley il 22 luglio. In Sud Africa I residenti di Kimberley sono rimasti sorpresi nel scoprire che dopo aver vissuto un inverno bianco di Kimberley nella città di Capotentrionale.

Nuova Zelanda: Sta nevicando quando arriviamo a Tekapo. Notevole, perché prima del fronte freddo c’erano ancora 25 gradi e più. Una notevole inversione di tendenza e l’inizio non ufficiale dell’autunno nell’Isola del Sud.

Neve in Cina.

Tokio sotto la neve.

Neve nel Sahara.

Se guardiamo la mappa, fa freddo in tutto il mondo tranne che nella nostra zona. Lì non sentiamo altro che record di calore e calore.

Ciò che in ogni caso non si è avverato è stata la previsione di dieci anni fa che gli sport invernali in Europa sarebbero ora possibili solo sporadicamente. Negli ultimi giorni in Tirolo sono stati segnalati nove decessi da valanga.

Fonte: Climate Gate

Pubblicità