8 novembre 2014 - 15:56 pm Pubblicato da

Prima grande azione da parte dell’anticiclone pacifico (wave 1) che entrera’ all’interno dell’aera polare separando in 2 il vortice polare.Un lobo finira’ sull’area nord americana,mentre il secondo si piazzera’ in zona siberiana.Si tratta di una classica manovra invernale che tendera’ a stoppare (almeno per un po di giorni) la trottola polare.

gfsnh-0-180

Il doppio affondo dei 2 rami del VP,il primo in Atlantico e il secondo in Russia, provochera’ la risalita dell’anticiclone asiatico in area scandinava (Scand+).

L’Europa pertanto si trovera’ nel bel mezzo di 2 azioni,una occidentale umida e mite e una orientale retrogressiva continentale  fredda.

gfsnh-0-276

L’azione siberiana e’ senza dubbio figlia dell’effetto dello strat-warming  che da diversi giorni stiamo monitorando,warming che si sta’ propagando a tutte le quote stratoseriche come da immagini.

gfs_t10_nh_f00

 

gfs_t30_nh_f00

 

gfs_t50_nh_f00

 

gfs_t100_nh_f00

D’altro canto ne avevamo gia’ parlato nel post della scorsa settimana.

http://www.attivitasolare.com/novembre-freddo-piovoso-possibili-risvolti-invernali-terza-decade/

 

Come gia’ scritto nel precedente articolo (link sopra),la prossima settimana sara’ ancora dominata dalla componente atlantica con pioggie frequenti a volte intense e clima tipicamente autunnale.Continuano i rischi di dissesto idrogeologico nel nostro bel paese provocati dalla formazione di minimi depressionari in area mediterranea.

Nella seconda meta’ del mese ed in particolare nella terza decade la situazione molto probabilmente cambiera’ aggiungendo un connotato piu’ freddo rispetto a  quello attuale proprio grazie all’apporto di aria piu’ fredda proveniente da nord est che si mescolera’ con quella piu’ mite di matrice atlantica.

L’inverno sta scandando i muscoli.

Prepararsi.

 

GIORGIO

ATTIVITA SOLARE

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...