image_pdfimage_print

Alcune previsioni non potrebbero risultare più sbagliate.

Nel 2000 alcuni scienziati avevano affermato che la neve e il ghiaccio in inverno sarebbero diventati solo un ricordo del passato. È di oggi il comunicato stampa dal meteorologo tedesco Dominik Jung di Wetter.net che ha previsto neve sulle Alpi a metà di questa settimana – proprio nel culmine della stagione estiva!!!

Quello che segue è un estratto del comunicato stampa legato a wetter.net:

Estate nel caos: inondazioni e neve in vista!

Wiesbaden (wetter.net) 11 luglio 2016 – Ieri è stata la domenica più calda dell’anno. In alcuni luoghi si sono raggiunte temperature di 35°C. Al contrario questa settimana si potrebbero verificare delle nevicate. Le regioni del sud-est sono minacciate da inondazioni e forti piogge.

Im Hochgebirge droht Schneefall!

Le temperature nelle prossime ore precipiteranno – in particolare nella regione alpina. Invece di temperature di 20°C e sole a 2000 metri di altitudine, come si è visto ieri, giovedì ci saranno valori vicine a 0°C con abbondanti nevicate. Sopra i 2500 metri ci aspettiamo 30 cm di neve fresca. Per il mese di luglio questo è estremamente insolito. Come regola generale, possiamo dire che ci possono essere alcune ondate di freddo nel mese di giugno con nevicate a queste altitudini. Ma nel mese di luglio questo è più un’insolita eccezione. Gli automobilisti sono invitati a non mettersi in viaggio in Svizzera questa settimana. Sotto i 2000 m di quota ci saranno forti piogge, mentre sono attese inondazioni e frane.

Nel sud della Baviera si dovranno preparare ancora una volta alle possibili inondazioni. Qui si possono verificare enormi quantità di pioggia. Nelle Alpi bavaresi potranno cadere fino a 14 cm di pioggia, e sulle Alpi potrebbero arrivare fino a 20 cm di neve. Escursioni in alta montagna non sono certamente consigliabili.

Giovedì le temperature minime scenderanno in alcune zone a una cifra. Questo tipo di tempo non ha assolutamente nulla a che vedere con il picco del periodo estivo.

Dominik Jung
Meteorologo e redattore capo a wetter.net “

=====================================

Conclude Jung: “Fortunatamente per il fine settimana le temperature saliranno di nuovo fino a livelli normali”.

Photo credit: wetter.net

Fonte: notrickszone

Enzo
Attività Solare

Pubblicità