image_pdfimage_print

Dalle temperature messe a disposizione dal sistema GFS/CFSR, ed elaborate da ClimateReanalyzer, si nota come le temperature a 2 metri, a livello globale, continuano ad essere quasi in media di riferimento 1979/2000 con +0,1°C.

Se andiamo più sullo specifico e dividiamo l’immagine nei due emisferi, l’emisfero nord risulta a +0,7°C, mentre l’emisfero sud risulta a -0,5°C.

Mi chiedo dove sia finito tutto quel Global Warming Antropico previsto anni fa dai modelli matematici? A questo punto è chiaro che non è mai esistito, perché generato da modelli inizializzati con dati già errati in partenza. Se la Terra ha aumentato la propria temperatura lo ha fatto per cause naturali e con un periodo medio lungo, dalla fine della PEG (circa 1850-1860).

Pubblicità

Inoltre, secondo Hansen e Gore, la CO2 antropica dovrebbe provocare il “riscaldamento globale” in modo omogeneo visto che il CO2 è distribuito in modo omogeneo su tutto il pianeta.

Pubblicità