3 Dicembre 2018 - 20:10 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

Di Robert Felix – 2 Dicembre 2018

Contrariamente a quanto i politici stanno cercando di imporre su di te, una nuova mini glaciazione – un nuovo minimo di Maunder – è già iniziato.

“Ci stiamo dirigendo adesso verso una profonda mini glaciazione”, dice l’astrofisico Piers Corbyn. “E non c’è via d’uscita.”

Per i prossimi 20 anni diventerà in media più freddo, dice Corbyn. La corrente a getto sarà più brutale. Ci saranno più cambi di temperatura brutali, più eventi grandinigeni, un aumento dei terremoti, un aumento di eventi vulcanici estremi, un aumento di neve in inverno, estati scadenti, primavere tardive, brevi autunni e sempre più fallimenti di colture.

“I livelli di anidride carbonica non hanno alcun impatto – ripeto, nessun impatto – sul clima”, afferma Piers. “La teoria della CO2 è errata dall’inizio.”

“Il fatto è che il sole regola la temperatura del mare, e la temperatura del mare governa il clima.”

“Il messaggio di base è che il sole sta controllando il clima, principalmente via mare.”

La nuova mini glaciazione è iniziata intorno al 2013

“Cosa sta accadendo – ORA! – è l’inizio della mini era glaciale … è iniziata intorno al 2013. È un inizio lento, e ora il ritmo nel passaggio nella mini glaciazione sta accelerando”.

“La cosa migliore da fare ora è dire ai tuoi politici di smettere di credere alle sciocchezze, e di smettere di adottare sciocche misure.

“Le prove dimostrano che il cambiamento climatico causato dall’uomo non esiste e le argomentazioni per esso non sono basate sulla scienza, ma sulla frode dei dati e su una teoria della cospirazione della natura”, afferma Piers sul suo sito web.

“Il mondo ora si sta raffreddando, non si sta riscaldando e non ci sono prove nelle osservazioni tra migliaia e milioni di anni di dati che i cambiamenti di CO2 abbiano effetti osservabili sul tempo o sul clima nel mondo reale”.

 

Fonte: Ace Age Now

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(33 voti, media: 4,67 su 5)
Loading...