11 marzo 2014 - 20:57 pm Pubblicato da

La profezia del 2006 si sta rilevando una grande bufala… Mentre le temperature globali diminuiscono lievemente nel corso dell’ultimo decennio!

Più un 8 anni fa, l’ex vicepresidente degli Stati Uniti Al Gore, secondo Laurie David, aveva profetizzato che senza l’immediata messa in atto di azioni sulla diminuzione della CO2 prodotta a causa dell’uomo, avremmo avuto soltanto “dieci anni per salvare il pianeta dalla catastrofe.” Fu li che il sempre scettico Rush Limbaugh vista la situazione, aveva dal 27 gennaio 2006 inserito il conto alla rovescia (vedi sotto).

Gore_Al_Armegeddon

Rush Limbaugh’s countdown to a scorching clock. Cropped from:

 http://www.rushlimbaugh.com/daily/2006/01/27/algore_we_have_ten_years_left_before_earth_cooks

A meno di 2 anni di distanza dalla “rovente” profezia, siamo giunti ad un buon punto per controllare più da vicino la situazione e a che punto stanno le temperature, per decidere se dovremo fare piani di evacuazione e spostarci in massa verso l’Artico. 😀

Come si stanno comportando le temperature globali da quel lontano 2006? Il grafico lo mostra: STABILI! Se non altro, mostra la tendenza verso un leggero raffreddamento e non ci sono assolutamente segnali di”roventi temperature” prossime future.

Woodfor-trees2005_14

Chart: www.woodfortrees.org/

In conclusione, possiamo affermare che la profezia di Al Gore si è rilevata una grande bufala. A questo punto dobbiamo chiederci perché Al Gore continua a sostenere il contrario, nonostante i dati mostrano un chiara controtendenza, continuando a trarre profitto, incutere timore e defraudare la popolazione?

Enzo
Solar Activity

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...