image_pdfimage_print

Il Regno di Tonga rimane isolato dal resto del mondo dopo una massiccia eruzione vulcanica al vulcano Hunga Tonga-Hunga Ha’pai a circa 65 km (40 miglia) a nord della capitale Nuku’alofa il 15 gennaio 2022.

Uno tsunami di 1,2 m (4 piedi) ha colpito Nuku’alofa circa 30 minuti dopo l’eruzione 1 , causando danni alle case e alle infrastrutture. Subito dopo l’eruzione, tutte le linee di comunicazione con il paese sono state interrotte e al momento non sono stati forniti tempi per il ripristino.

Pubblicità

Sebbene al momento non ci siano notizie di vittime a Tonga, due persone sono annegate in Perù dopo che le onde dello tsunami hanno raggiunto il Sud America.

Nelle comunicazioni telefoniche satellitari con il vice capo missione tongano in Australia, i funzionari di Tonga hanno confermato che finora non ci sono vittime nella capitale e che i danni dello tsunami sono minimi. Tuttavia, ci sono diverse isole circostanti e aree costiere che sono state fuori contatto e non ci sono notizie da queste parti più isolate del regno.

Australia e Nuova Zelanda hanno già inviato rifornimenti di soccorso utilizzando le navi, ma passeranno diversi giorni prima che raggiungano Tonga.

Il vulcanologo Shane Cronin dell’Università di Auckland ha affermato che l’eruzione è stata di breve durata ma estremamente potente. La potenza che ha rilasciato è simile all’eruzione del 1991 del vulcano Pinatubo nelle Filippine (VEI 6), ha detto Cronin.

Le immagini satellitari acquisite circa 12 ore dopo l’eruzione, mostrano che l’isola vulcanica (sede dell’eruzione) è quasi completamente spazzata via.

La colonna eruttiva è attualmente stimata a 30 km (98.500 piedi) sul livello del mare, secondo i dati forniti dall’Ozone Mapping and Profiler Suite (OMPS) Limb Profiler a bordo del satellite Suomi NPP. 2

“Dai pochi aggiornamenti che abbiamo, la portata della devastazione potrebbe essere immensa, specialmente per le isole esterne. Stiamo cercando di stabilire un contatto con i nostri colleghi della Croce Rossa di Tonga e stabilire la portata e la natura specifica del supporto di cui hanno bisogno, ” ha affermato Katie Greenwood, Capo della delegazione del Pacifico dell’IFRC. 3

Riferimenti:

1  La massiccia eruzione di Hunga Tonga-Hunga Ha’apai produce un’enorme onda d’urto e uno tsunami alto 1,2 m, Tonga – The Watchers

2  L’eruzione di Hunga Tonga-Hunga Ha’apai ha raggiunto i 30 km (98.500 piedi) slm, Tonga – The Watchers

3  Tonga: Eruzione vulcanica e tsunami tagliano il paese dal mondo – IFRC

Immagine in primo piano: vulcano Hunga Tonga-Hunga Ha’apai in eruzione il 14 gennaio 2022. Credito: Tonga Geological Services

Fonte Web: Tonga cut off from the rest of the World after Massive Volcanic Eruption and Tsunami

Pubblicità