image_pdfimage_print

Quando diciamo che dobbiamo aspettarci un periodo climatico difficile, non scherziamo. Intendiamo che bisogna essere pronti ad affrontare la violenza degli eventi estremi, di forte intensità.

Guardate cosa sta succedendo in Australia – Ciclone Debbie, forza 4:

La zona maggiormente colpita è quella del Queensland, con decine di migliaia di persone evacuate. La zona è senza energia elettrica.

Pubblicità

Il ciclone ha un occhio di 50 Km di diametro e sta provocando venti attorno ai 200 Km orari e più.

Fonte: RT Documentary Channel

Sara Maria Maestroni

Attività Solare.

Pubblicità