19 giugno 2014 - 20:34 pm Pubblicato da

Questa sera pubblichiamo un’altra chicca sulla presunta era glaciale che venne prevista negli anni 70 da molti scienziati del clima e che poi gli stessi, in questi anni, ci raccontano di un’imminente riscaldamento catastrofico in atto e amplificato maggiormente nei prossimi decenni a causa della CO2! Tutto perchè il ciclo solare 20 e un indice oceanico come l’AMO (Atlantic Multidecadal Oscillations) abbassarono la temperatura di pochi decimi di grado con l’espansione dei ghiacci artici!
Sicuramente da parte della scienza ufficiale un po’ di equilibrio in più non guasterebbe… ma lo sappiamo, dove ci sono interessi economici e di potere poi il resto rimane di contorno. Sta di fatto che se sbaglia così grossolanamente la scienza ufficiale, allora ci perdonerete per qualche possibile nostro errore di previsione in un futuro prossimo 😉

The Canberra Times – Tuesday 12 September 1972

Norwich, England, Monday (AAP).

Una nuova era glaciale sta iniziando lentamente a colpire l’emisfero settentrionale e durante il resto di questo secolo il clima diventerà progressivamente più freddo. Questo è quello che riferisce un esperto del clima britannico all’Associated Press.

Le condizioni più fredde potrebbero farsi sentire gradualmente con il più alto costo delle bollette dell’energia e del riscaldamento, con un clima più secco e la presenza persistente di neve al suolo.

Tuttavia, l’esperto riferisce anche che il pieno impatto della nuova era glaciale non durerebbe per altri 10.000 anni e che non sarebbe così grave come l’ultimo grande periodo glaciale.

http://stevengoddard.wordpress.com/2014/06/19/1972-expert-shock-news-beginning-of-a-new-ice-age/

ENZO
SOLAR ACTIVITY

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...