3 ottobre 2014 - 20:46 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

Nonostante i molti proclami, che ricoprono le varie testate giornalistiche, le televisioni e l’immenso pianeta internet, su un ipotetico pianeta Terra, che secondo alcuni sarebbe sempre più direzionato verso un riscaldamento, non ultimo il mese di agosto 2014 che secondo la NASA e pochi altri, sarebbe stato il più caldo di sempre, cioè il più caldo da quando vengono rilevate le temperature.

Dicevamo, nonostante i proclami dell’IPCC, di Al Gore, di Hansen e chi più ne ha più ne metta, le temperature in bassa troposfera, secondo il grafico raffigurato qui sotto dai vari modelli più prestigiosi in circolazione, non mostrano alcun riscaldamento, se non di pochissimi decimi di grado, da almeno il 2001 arrivando ai giorni nostri.

Se osservate bene il trend dei vari modelli, vedrete che addirittura per il modello RSS (linea fucsia) si è addirittura riscontrato al contrario, una diminuzione della temperatura, anche se molto lieve (si parla comunque di decimi di grado) delle temperature globali!

2014-10-03_204441

Ma forse il calore mancante, che secondo i modellini dell’IPCC avrebbe dovuto crescere esponenzialmente in questo decennio, con drammatiche visioni, e che come per incanto svanito, si è forse nascosto sui fondali marini come giustificato da alcuni scienziati? Caldo dispettoso! 😀

Credo che la teoria dell’AGW sia ormai al collasso. . . ma purtroppo insieme a questa farsa, lo sono anche i governi occidentali e le loro annesse economie.

http://woodfortrees.org/plot/uah/from:2001/plot/rss/from:2001/plot/uah/from:2001/trend/plot/rss/from:2001/trend/plot/gistemp/from:2001/plot/gistemp/from:2001/trend/plot/hadcrut4gl/from:2001/plot/hadcrut4gl/from:2001/trend

 

ENZO

ATTIVITA’ SOLARE

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...