11 Dic 2017 - 14:00 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

By Alexander Robertson – 10.12.2017

Attenzione al Black Ice Monday! Durante la notte le temperature scenderanno sotto i -15° C provocando molti pericoli sulle strade anche a causa degli oltre 33 cm (13 pollici) di neve caduti nella giornata che hanno ritardato le partenze e gli arrivi dei treni, costretto voli a terra e persino uno spazzaneve rovesciato a causa del ghiaccio.

• I meteorologi hanno avvertito che oggi i lavoratori dovranno affrontare un pendolarismo infernale a causa del “grave” gelo notturno.
• Il Met Office ha affermato che le temperature potrebbero scendere fino a -15° C durante la notte nelle aree locali, con avvisi di pericolo di ghiaccio in atto.
• Fino a 33 cm (13 pollici) di neve sono caduti in alcune zone del Regno Unito, le previsioni indicano che alcune comunità potrebbero rimanere isolate.
• Le autostrade inglesi hanno affermato che ci sono gravi ritardi sulla M25, con “incidenti multipli”  automobilistici.
• Le forze di polizia e le agenzie autostradali di tutto il Regno Unito hanno esortato le persone a non mettersi in viaggio a meno che non sia “assolutamente necessario”.
• La tempesta Ana potrebbe portarsi molto vicino, poco a sud dell’Inghilterra meridionale, secondo quanto previsto dal Met Office.

Nella giornata di ieri sono caduti fino a 33 cm (13 pollici) di neve che hanno causato diffusi disastri su vaste aree del Regno Unito con i meteorologi che hanno avvertito che oggi i lavoratori si troveranno ad affrontare un pendolarismo infernale a causa anche del ghiaccio.

La neve è continuata a cadere anche nella serata di ieri, mentre il gelo notturno e il tempo umido e ventoso nelle prime ore di lunedì potrebbero causare gravi disagi alle strade e ai binari ferroviari.

Il Met Office ha affermato che le temperature potrebbero scendere fino a -15° C durante le ore notturne nelle aree locali e il “grave gelo” provocherà condizioni insidiose, con allerte per il ghiaccio in atto a sud est di Londra dalle 4 alle 11.

Il servizio da parte del fornitore, per la copertura dei guasti RAC, verrà raddoppiato per oggi, in quanto si prevede per il “Black Ice Monday” uno dei giorni più trafficati degli ultimi dieci anni, con una previsione di quasi 11.000 chiamate previste.

Nel frattempo, uno spazzaneve si è rovesciato sulla strada ghiacciata a Tamworth, nello Staffordshire, ieri mattina. La polizia è intervenuta, anche se l’autista è rimasto incolume dopo l’incidente.

La Gran Bretagna è stata colpita da ciò che i meteorologi descrivono come una “bomba di neve” dopo che oltre 33 cm (13 pollici) di neve sono caduti a Sennybridge, nel Galles.

Il servizio autostradale in Inghilterra ha riferito che ci sono gravi ritardi sulla M25 a causa di “incidenti multipli”, mentre i voli sono stati ritardati o cancellati durante la giornata a Heathrow, Stansted, Luton e Birmingham.

Nel link allegato foto e filmati

Enzo
Attività Solare

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(14 voti, media: 4,71 su 5)
Loading...