27 marzo 2017 - 20:06 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

Due settimane di scarsa attività solare sulla superficie solare, ha portato gli esperti a credere che potremmo essere sull’orlo di un periodo di freddo prolungato.

Di Sean Martin
Secondo le rilevazioni della NASA, non si sono formate macchie solari sulla superficie della nostra stella per due settimane consecutive, che porta a pensare a previsioni per un prossimo precoce minimo solare imminente.
Il sole segue cicli di circa 11 anni, e alternativamente raggiunge un periodo di massimo e uno di minimo solare.Durante il periodo di massimo il sole emette più calore, emettendone meno nel periodo di minimo.Osservando il sole attraverso la potente sonda spaziale Solar Dynamics Observatory, della NASA, gli esperti hanno notato un forte e improvviso calo dell’attività solare.
L’agenzia spaziale ha riferito in una dichiarazione: “Questo è il più lungo periodo dall’ultimo minimo solare di spotlessness, cioè dal mese di aprile del 2010, e indica che il ciclo solare si sta dirigendo velocemente verso il prossimo minimo solare.”Gli scienziati non avevano previsto il prossimo minimo solare almeno fino a circa il 2020. Se è iniziato così presto, questo potrebbe portare a un’ondata di freddo sulla Terra.

solar activity

Il confronto tra l’alta e la bassa attività solare

L’ultima volta che si è verificato un grande minimo solare prolungato, ha portato ad una ‘mini era glaciale’, che scientificamente è conosciuto come minimo di Maunder. Il minimo di Maunder ebbe inizio nel 1645 e terminò nel 1715, periodo in cui le macchie solari furono estremamente rare.

ice age

Le temperature in tutto il mondo potrebbe scendere

Durante questo periodo, le temperature scesero globalmente di 1,3 gradi centigradi.Anche se sembra insignificante, ha portato a stagioni più brevi e, infine, a carenza di cibo.

solar flare

“La bassa attività solare è nota per avere conseguenze sul clima della Terra”

Vencore Weather, un sito web di meteorologici, ha detto: “la bassa attività solare è nota per avere conseguenze sul tempo e sul clima della Terra ed è ben correlata con un aumento di raggi cosmici che raggiungono la parte superiore dell’atmosfera.“Il sole ‘in bianco’ è un chiaro segnale che il minimo solare prossimo si avvicina e risulterà prossimamente un numero crescente di giorni senza macchie solari nel corso dei prossimi anni.”

Fonte: express.co.uk

Attività Solare

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...