image_pdfimage_print

Da Kenneth Richard il 28 luglio 2022

L’inverdimento indotto dalla CO2 può ridurre le temperature della superficie terrestre di -0,7°C nei prossimi 80 anni.

All’inizio di quest’anno abbiamo evidenziato un nuovo studio che indica come le tendenze all’inverdimento in aumento negli ultimi quattro decenni possono essere attribuite al cambiamento dei modelli delle precipitazioni e “all’impatto fisiologico dell’aumento della CO2”.

L’aumento dell’evapotraspirazione indotto dall’inverdimento porta, a sua volta, a un aumento della copertura nuvolosa globale. L’aumento della copertura nuvolosa riduce la radiazione solare in entrata. Un calo della radiazione solare in entrata raffredda la superficie.

Pubblicità

Quindi l’aumento delle concentrazioni di CO2 alla fine contribuisce all’inverdimento su scala globale e, di conseguenza, a un raffreddamento della superficie che compensa le proiezioni di riscaldamento.

Fonte immagine:  Wu et al., 2022

Un altro nuovo studio indica che “lo squilibrio energetico innescato dall’inverdimento … provoca effetti climatici considerevoli e ritardati”.

Dal 1982 al 2014 l’inverdimento dell’emisfero settentrionale ha portato a inverni più caldi (2 mesi all’anno), ma il raffreddamento della superficie terrestre per gli altri 10 mesi. Il raffreddamento generale indotto dall’inverdimento ha ridotto le temperature dell’emisfero settentrionale di -0,14°C durante questo periodo, poiché il raffreddamento estivo (giugno-agosto) è ammontato a un “forte e significativo” -0,044°C per decennio.

Fonte immagine: Lian et al., 2022

Alkama et al. (2022) riferiscono che “il segnale di inverdimento emergente è stato rilevato dai satelliti negli ultimi tre decenni e mezzo e attribuito all’aumento della CO2 atmosferica”. Quantificano le stime per l’inverdimento/raffreddamento indotto dalla CO2 entro il 2100 a -0,71°C.

Probabilmente perché non fa avanzare l’agenda energetica contro i combustibili fossili, Alkama e colleghi sottolineano che gli effetti di raffreddamento dell’inverdimento globale indotto dalla CO2 “sono ampiamente ignorati nei trattati sul clima”.

Fonte immagine:  Alkama et al., 2022

Altri studi recenti supportano la conclusione che l’aumento di CO2 rende più verde la Terra e “l’inverdimento della Terra raffredda le temperature della superficie terrestre”. È come se ci fosse un consenso.

Fonte immagine: Chen et al., 2020

Fonte immagine: Piao et al., 2020

Fonte : No Tricks Zone

Pubblicità