image_pdfimage_print

Conteggio SILSO/SIDC

Ultime 24h: Attività solare che nella giornata del 4 gennaio ha mantenuto livelli bassi.

L’Ente ufficiale per la raccolta dei dati, il SILSO/SIDC, conta 96 macchie solari, in calo rispetto il conteggio di ieri 101.

Previsioni prossime 72 ore: L’attività solare è destinata a restare debole/media nei prossimi 3 giorni (5-7 gennaio).

Pubblicità

*****************************************************************************************************************************************************

TOP EVENTI CICLO 25

Record macchie solari giornaliero – Ente SILSO/SIDC Ciclo 25: SSN 165 (17.06.2022)

Record macchie solari mensile – Ente SILSO/SIDC Ciclo 25: SSN 113.1 (Dicembre 2022)

Record numero di Regioni Attive giornaliere del Ciclo 25 = 10: 3153 – 3156 – 3157 – 3160 – 3162 – 3163 – 3164 – 3165 – 3166 – 3167 (13.12.2022)

SOLAR MAX ATTUALE CICLO 25 – DICEMBRE 2022 – SF 147.9 – DICEMBRE 2022 SSN 113.1

Record Solar Flux giornaliero – Ente NOAA Ciclo 25: 182.1 ore 18:00 – (18.05.2022)

Record Solar Flux mensile – Ente NOAA Ciclo 25: 147.9 (Dicembre 2022)

Top Solar Flares of Solar Cycle 25X2.2 – Regione 2992 – ore 03:57 UTC (20.4.2022)

*************************************************************************************************************************************************************

APPROFONDIMENTO

REPORT OSSERVATIVO 01 GENNAIO 2023 ORE 11,50 – 12,50 (CET*) – LUNT 50 DOUBLE STACK – ORIENTAMENTO STANDARD DEL SOLE CON EST A SINISTRA
(SEEING DA II A III** – CIELO CON SPESSE VELATURE)

*Tempo dell’Europa Centrale in vigore in Italia, corrispondente a UTC+1
**Scala di Antoniadi https://www.stelledegliiblei.it/atmosfera_2.html

Commenti delle ore 21,00 (CET*). Dopo tanto tempo il Sole oggi è tornato a farsi vedere, per augurarmi il Buon Anno! Si è trattato proprio di un saluto veloce, in quanto di un’ora al telescopio posso dire di aver usufruito sì e no di dieci minuti utili e comunque molto al limite per individuare le strutture presenti. In compenso, fondamentali per riempirmi di dubbi.

Ma andiamo con ordine. Da un Sole che a metà dicembre pareva avviarsi verso un periodo di calo, improvvisamente si è passati a fenomeni di Attività solare continua, anche se soltanto moderata senza Flare di Classe X e con Tempeste Geomagnetiche limitate a delle G1. Adesso si è relativamente tranquillizzato da un paio di giorni, pur mantenendo un Solar Flux 10,7 cm. medio-alto. Non azzardo previsioni in quanto permangono Aree complesse e una CME in arrivo potrebbe rialzare l’indice K planetario provocando una Tempesta entro il 4 gennaio. Altro evento da tenere in considerazione: pur rimanendo più debole, l’Emisfero Sud non è comunque vuoto. La situazione continua, sia pure in maniera diversa da prima, ad essere anomala. Le Macchie sono ancora distanti dall’Equatore e con polarità ben lungi da far pensare a un ribaltamento magnetico. il Vento Solare esce più dai Fori Coronali che dalle Aree Attive che producono Flare quasi esclusivamente non eruttivi. Nei giorni scorsi si sono visti Filamenti e Protuberanze indici di un discreto magnetismo superficiale. Il fatto che ci sia stato un periodo di ripetuti Flare M, a volte con valori medio-alti, non farebbe comunque pensare al picco che alcuni, noi compresi, avevamo previsto tra fine anno e la prossima primavera. A questo punto sorge una domanda. Il ciclo 25 ricalcherà il 24 con due picchi o tornerà ad assomigliare al 23, un po’ più forte del 24 e con un picco unico? Per ora è difficile rispondere. Limitiamoci a monitorarne la progressione senza farci prendere da affanni al primo accenno di cambiamento. Un ultimo dato da non sottovalutare, che interessa la Terra, grazie al recente aumento di Vento Solare i Raggi cosmici sono crollati e, riguardo all’interazione con la Magnetosfera terrestre, il fatto che il Polo Magnetico abbia iniziato a spostarsi molto più velocemente rispetto al recente passato, che influenze potrebbe avere sulla circolazione atmosferica e di conseguenza sul clima? La parola ai meteorologi. Personalmente ho notato e lo segnalo, che le Aurore seguono il Polo Magnetico e sono sbilanciate verso la Siberia.

Aree H-alpha con Classe Magnetica e Posizione all’orario di osservazione; Macchie rilevate dal Lunt e descrizione; variazioni dei numeri ufficiali e superficie delle Macchie rispetto alle ore 24,00 (UTC) del giorno precedente:

– NORD (da Est):

Area 3180; beta; N20 E50; una Macchia doppia sul Nord dell’Area e una più sotto; numero di Macchie in diminuzione; superficie delle Macchie 200MH in diminuzione.

Area 3176; beta-gamma; N20 W09; un gruppetto di due, forse tre Macchie a Est e due grosse Macchie affiancate orizzontalmente in penombra unica; numero di Macchie in diminuzione; superficie delle Macchie 350MH in diminuzione.

Area 3179; beta; N14 W42; una Macchia forse doppia a Est con un’altra piccola accanto a Ovest e due Macchie sul lato Ovest dell’Area; numero di Macchie in diminuzione; superficie delle Macchie 280MH in diminuzione.

Area 3173; alfa; N25 W50; un Punto intravisto per un attimo; numero di Macchie stazionario; superficie delle Macchie 20MH stazionario (considerate le condizioni visuali sfavorevoli, riuscire a vedere un Punto mi ha indotto ad aumentare il valore ufficiale di 10MH).

– SUD (da Est):

Area 3177; beta; S18 E26; tre grosse Macchie affiancate, ma distinte; numero di Macchie in aumento; superficie delle Macchie 250MH in diminuzione.

Le Plage erano difficilmente rilevabili. Il Nord presentava una maggiore continuità di Facole, mentre a Sud, anche le ex Aree 3175 e 3172 erano per nulla evidenti.

Pochi i Filamenti, ma anche in questo caso direi che molto probabilmente in condizioni migliori ne avrei visti un numero maggiore. A Sud-Est un discreto Velo era tra la 3177 e l’Arto, mentre due Filamenti uscivano a Nord e a Sud dalla stessa Area. Ancora un Velo a Sud Ovest, che arrivava a lambire l’Arto con un secondo Filamento poco sopra. Nell’Emisfero Nord mi ha colpito un Velo che usciva dal bordo Nord-Est a formare una larga e imponente Protuberanza.

Da questa Protuberanza classificabile come Siepe formata da diverse figure intrecciate dalle linee magnetiche, scendendo a Est ho incontrato una seconda Siepe molto più bassa e meno imponente e poco dopo un Getto. Due piccole eruzioni a Sud-Est, poi niente di identificabile chiaramente fino a tre piccoli Cumuli a Nord-Ovest, equamente distanziati.

*************************************************************************************************************************************************

L’immagine del disco solare inviata dalla Sonda SDO/HMI Intensitygram – Colored

GIORNI SPOTLESS CICLO 24/25

Il 2023 ha un conteggio parziale di 0 giorni su 4 (0%) spotless days (dati ufficiosi) conteggio SILSO/SIDC, Belgio.

Gennaio: 0 (0%)

Ciclo di transizione 24/25 914 giorni spotless (ufficiosi)

Conteggio SILSO/SIDC mese di Dicembre 2022

SIDC – Solar Influences Data Analysis Center – Homepage

***************************************************************************************************************************

Il 2022 ha chiuso con 1 giorno su 365 (0%) spotless days (dati ufficiosi) conteggio SILSO/SIDC, Belgio.

Gennaio: 0 (0%) – Febbraio: 0 (0%) – Marzo: 0 (0%) – Aprile: 0 (0%) – Maggio: 0 (0%) – Giugno: 1 (0%) – Luglio: 0 (0%) – Agosto: 0 (0%) – Settembre: 0 (0%) – Ottobre: 0 (0%) – Novembre: 0 (0%) – Dicembre: 0 (0%)

***************************************************************************************************************************

Il 2021 ha chiuso con 53 giorni su 365 (14%) spotless days (dati ufficiosi) conteggio SILSO/SIDC, Belgio.

Gennaio: 14 (45%) – Febbraio: 14 (50%) – Marzo: 1 (3%) – Aprile: 7 (23%) – Maggio: 5 (16%) – Giugno: 0 (0%) – Luglio: 2 (6%) – Agosto: 3 (10%) – Settembre: 3 (10%) – Ottobre: 1 (3%) – Novembre: 0 (0%) – Dicembre: 3 (10%)

Il 2021 ha un conteggio ufficiale di — giorni spotless days conteggio SILSO/SIDC, Belgio.

***************************************************************************************************************************

Il 2020 ha chiuso con 201 giorni su 366 (55%) spotless days (dati ufficiali) conteggio SILSO/SIDC, Belgio.

Gennaio: 16 (52%) – Febbraio: 28 (97%) – Marzo: 28 (90%) – Aprile: 20 (67%) – Maggio: 31 (100%) – Giugno: 14 (47%) – Luglio: 14 (45%) – Agosto: 13 (43%) – Settembre: 26 (87%) – Ottobre: 8 (25%) – Novembre: 1 (<1%) – Dicembre: 2 (1%)

Il 2020 ha un conteggio ufficiale di 192 giorni spotless days conteggio SILSO/SIDC, Belgio.

Gennaio: 13 (42%) – Febbraio: 28 (97%) – Marzo: 25 (81%) – Aprile: 20 (67%) – Maggio: 29 (94%) – Giugno: 14 (47%) – Luglio: 13 (43%) – Agosto: 13 (43%) – Settembre: 26 (87%) – Ottobre: 8 (25%) – Novembre: 1 (<1%) – Dicembre: 2 (1%)

***************************************************************************************************************************

Il 2019 ha chiuso con 285 giorni (78%) spotless days (dati ufficiosi) conteggio SILSO/SIDC, Belgio.

Gennaio: 18 (58%) – Febbraio: 27 (96%) – Marzo: 15 (48%) – Aprile: 12 (40%) – Maggio: 15 (48%) – Giugno: 27 (90%) – Luglio: 29 (94%) – Agosto: 29 (94%) – Settembre: 27 (90%) – Ottobre: 29 (94%) – Novembre: 29 (97%) – Dicembre: 28 (90%)

Il 2019 ha chiuso con 273 (75%giorni spotless (dati ufficiali).

Gennaio: 16 (52%) – Febbraio: 26 (93%) – Marzo: 14 (45%) – Aprile: 10 (33%) – Maggio: 15 (48%) – Giugno: 25 (83%) – Luglio: 27 (87%) – Agosto: 29 (94%) – Settembre: 27 (90%) – Ottobre: 29 (94%) – Novembre: 27 (90%) – Dicembre: 28 (90%)

***************************************************************************************************************************

Il 2018 ha chiuso con 231 (63%giorni spotless (dati ufficiosi).

Gennaio: 20 (65%) – Febbraio: 13 (46%) – Marzo: 28 (90%) – Aprile: 15 (50%) – Maggio: 10 (32%) – Giugno: 10 (33%) – Luglio: 31 (100%) – Agosto: 15 (48%) – Settembre: 23 (77%) – Ottobre: 22 (71%) – Novembre: 19 (63%) –Dicembre: 25 (81%)

Il 2018 ha chiuso con 208 (57%giorni spotless days (dati ufficiali).

Gennaio: 15 (63%) – Febbraio: 12 (42%) – Marzo: 25 (81%) – Aprile: 13 (43%) – Maggio: 10 (32%) – Giugno: 9 (30%) – Luglio: (87%) 27 – Agosto: 14 (45%) – Settembre: 23 (77%) – Ottobre: 20 (65%) – Novembre: 16 (53%) –Dicembre: 24 (77%)

***************************************************************************************************************************

Il 2017 ha chiuso con 110 giorni spotless (dati ufficiosi).

Gennaio: 10 – Febbraio: 1 – Marzo: 16 – Aprile: 5 – Maggio: 8 – Giugno: 4 – Luglio: 16 – Ottobre: 13 – Novembre: 19 – Dicembre: 18

Il 2017 ha chiuso con 96 giorni spotless (dati ufficiali) 

Gennaio: 8 – Febbraio: 0 – Marzo: 16 – Aprile: 4 – Maggio: 7 – Giugno: 4 –Luglio: 11 – Ottobre: 11 – Novembre: 19 – Dicembre: 16

***************************************************************************************************************************

Il 2016 ha chiuso con 35 giorni spotless (dati ufficiosi)

Giugno: 12 – Luglio: 7 – Agosto: 1 – Settembre: 1 – Ottobre: 1 – Novembre: 5 –Dicembre: 8

Il 2016 ha chiuso con 27 giorni spotless (dati ufficiali)

Giugno: 9 – Luglio: 5 – Agosto: 1 – Ottobre: 1 – Novembre: 4 – Dicembre: 7

***************************************************************************************************************************

Il 2015 ha chiuso con 0 giorni spotless (dati ufficiali).

***************************************************************************************************************************

Il 2014 ha chiuso con 1 giorno spotless (dati ufficiali).

Luglio: 1

***************************************************************************************************************************

Totale spotless days (SILSO/SIDC) da febbraio 2014 (max SC24) al 4 Gennaio 2023: 916 (ufficiosi) così distribuiti/anno – 2014 = 1 (<1%) – 2015 = 0 (0%) – 2016 = 35 (10%) – 2017 = 110 (30%) – 2018 = 231 (63%) – 2019 = 285 (78%) – 2020 = 201 (55%) – 2021 = 53 (14%) – 2022 = 1 (0%)

Totale spotless days (SILSO/SIDC) da febbraio 2014 (max SC24) al 31 dicembre 2020: 797 (ufficiali) così distribuiti/anno – 2014 = 1 (<1%) – 2015 = 0 (0%) – 2016 = 27 (7%) – 2017 = 96 (26%) – 2018 = 208 (57%) – 2019 = 273 (75%) – 2020 = 192 (52%) – 2021 =


Totale giorni spotless (SILSO/SIDC) ciclo solare 23/24: 816 gg (ufficiali) così distribuiti/anno – 2004 = 2 (<1%) – 2005 = 13 (4%) – 2006 = 65 (18%) – 2007 = 163 (45%) – 2008 = 265 (72%) – 2009 = 262 (72%) – 2010 = 44 (72%) – 2011 = 2 (<1%)

Nel grafico i due cicli solari 23 e 24 del vecchio metodo di conteggio (colore rosso) e del nuovo metodo di conteggio (colore blu).

La seguente tabella è suddivisa in cicli (non ufficiali) che iniziano e terminano con il massimo solare, questo per dare una migliore sensazione del numero di giorni senza macchie associati a ciascun minimo:

Solar CycleStart (Minimum)Smoothed minimum ISN (start of cycle)MaximumSmoothed maximum ISNAverage spots per dayTime of Rise (years)Duration (years)Spotless days[10][11]
Solar cycle 11755-0214.01761-06144 6.311.3 
Solar cycle 21766-0618.61769-09193 3.39.0 
Solar cycle 31775-0612.01778-05264 2.99.3 
Solar cycle 41784-0915.91788-02235 3.413.6 
Solar cycle 51798-045.31805-0282 6.812.3 
Solar cycle 61810-080.01816-0581 5.812.8 
Solar cycle 71823-050.21829-11119 6.510.5 
Solar cycle 81833-1112.21837-03245 3.39.7 
Solar cycle 91843-0717.61848-02220 4.612.4 
Solar cycle 101855-126.01860-02186924.211.3561
Solar cycle 111867-039.91870-08234893.411.8942
Solar cycle 121878-123.71883-12124575.011.3872
Solar cycle 131890-038.31894-01147653.811.8782
Solar cycle 141902-014.51906-02107544.111.51007
Solar cycle 151913-072.51917-08176734.110.1640
Solar cycle 161923-089.41928-04130684.710.1514
Solar cycle 171933-095.81937-04199963.610.4384
Solar cycle 181944-0212.91947-052191093.310.2382
Solar cycle 191954-045.11958-032851293.910.5337
Solar cycle 201964-1014.31968-11157864.111.4285

https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_solar_cycles

Record di giorni spotless consecutivi ciclo 23/24 – conteggio SILSO/SIDC 

52 giorni consecutivi – periodo novembre/dicembre 2019 (nuovo record giorni ufficiosi)

35 giorni consecutivi – periodo febbraio/marzo 2020

34 giorni consecutivi – periodo giugno/luglio 2018

32 giorni consecutivi – periodo luglio/agosto 2009

31 giorni consecutivi – periodo maggio 2020

29 giorni consecutivi – periodo ottobre 2019

31 giorni consecutivi – periodo luglio/agosto 2008

28 giorni consecutivi – periodo ottobre/novembre 2007

27 giorni consecutivi – periodo settembre 2019

27 giorni consecutivi – periodo dicembre/gennaio 2008-09

25 giorni consecutivi – periodo maggio/giugno 2019

25 giorni consecutivi – periodo marzo/aprile 2009

25 giorni consecutivi – periodo giugno/luglio 2008

24 giorni consecutivi – periodo agosto 2019

23 giorni consecutivi – periodo settembre 2020

22 giorni consecutivi – periodo novembre/dicembre 2008

L’andamento dell’attività solare negli ultimi 14 anni e forecast (linee tratteggiate di colore rosso). Grafico del centro di raccolta dati SILSO/SIDC

Conteggio Macchie Solari – Metodo NOAA

Spotless Days
Current Stretch: 1 days
2022 total: 1 days (0%)

Giorni spotless ufficiali NOAA – ciclo di transizione 24/25: 912 (NUOVO RECORD ERA SPAZIALE)

2022 total: 1 day (<1%)
2021 total: 64 days (18%)
2020 total: 208 days (57%)
2019 total: 281 days (77%)
2018 total: 221 days (61%)
2017 total: 104 days (28%)
2016 total: 32 days (9%)
2015 total: 0 days (0%)
2014 total: 1 day (<1%)

Fonte: https://www.spaceweather.com/

21 Marzo 2020 – 700 giorni (ufficiali) spotless – ciclo di transizione 24/25

************************************************************************************************************

Ciclo di transizione 23/24: Giorni spotless ufficiali 824

2013 total: 0 days (0%)
2012 total: 0 days (0%)
2011 total: 2 days (<1%)
2010 total: 51 days (14%)
2009 total: 260 days (71%)
2008 total: 268 days (73%)
2007 total: 152 days (42%)
2006 total: 70 days (19%)
2005 total: 17 days (5%)
2004 total: 4 days (1%)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è D9bL0rQWkAAWEuC-800x797.jpg
Situazione giorni consecutivi spotless NOAA al 20 giugno 2019

Record di giorni spotless consecutivi ciclo 23/24 – conteggio NOAA 

40 giorni consecutivi – periodo novembre/dicembre 2019 (nuovo record)

36 giorni consecutivi periodo maggio/giugno 2019

34 giorni consecutivi – periodo febbraio/marzo 2020

33 giorni consecutivi – periodo agosto/settembre 2020

33 giorni consecutivi periodo febbraio/marzo 2019

32 giorni consecutivi periodo 2009

31 giorni consecutivi periodo 2008

30 giorni consecutivi – periodo maggio 2020

29 giorni consecutivi – periodo ottobre 2019

27 giorni consecutivi – periodo settembre 2019

24 giorni consecutivi – periodo agosto 2019

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è D-TPSn1XkAAdFZo-800x800.jpg

Le giornate spotless dal mese di luglio 2018 al mese di giugno 2019 – primo anno di minimo solare ciclo di transizione 24/25

Conteggio del flusso solare SFU–NOAA  

La velocità del flusso solare (2,8 GHz) alle ore 20:00 del 4 Dicembre : 151.0 – (148.5)

Daily flux values (spaceweather.gc.ca)

Alle ore 20.00 UTC del 21.10.2019 il SFU con un valore di 64.0 ha eguagliato e superato il record di 64.2 che risaliva al ciclo di transizione 23/24 avvenuto alle ore 17:00 del 16.07.2008. Ora il nuovo record di tutti i cicli, da quando si rileva questo parametro solare, con oggi entra nella storia moderna dell’astrofisica mondiale.

Conteggio delle macchie solari –SILSO/SIDC

Il conteggio (SILSO/SIDC) delle macchie solari giornaliero del 4 Gennaio : 96 – (101)

Conteggio delle macchie solari dell’ultimo mese (SILSO/SIDC)

PUBBLICITÀ

La media mensile dell’indice Ap nella giornata di ieri è stata di 8.7 – (10.1)

Nel grafico, l’andamento del SC 25 da settembre 2021 al periodo attuale: la linea di colore nero fa riferimento al flusso solare, quella di colore rosso al conteggio delle macchie solari, mentre quella di colore blu all’Indice AP.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è tim_level3_tsi_24hour_3month_640x480.png
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è tim_level3_tsi_24hour_3month_640x480.png

Il grafico della Total Solar Irradiance (TSI)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Historical_TSI_Reconstruction-800x311.png

Grafico ricostruito della Total Solar Irradiance (TSI)

Pubblicità