image_pdfimage_print

Di CAPP ALLON – 15 Luglio 2019

Le temperature nella maggior parte d’Europa sono rimaste ben al di sotto della media per questo mese di luglio, a causa di una serie di fronti freddi artici che continuano ad affluire nel continente. Le vaste regioni hanno accusato un drastico calo della temperatura anche fino a 20 °C sotto la media, causando la caduta di molti record di freddo di tutti i tempi.

Il nord-ovest russo è l’ultima regione in cui si sono registrati record di basse temperature.

Pubblicità

Una lunga fase fredda ha portato le temperature fino a -1 °C (30.2 °F) ad un’altezza di 1.5 km che, secondo meteonovosti.ru ,”accade molto raramente nei mesi estivi”.

Venerdì 12 luglio, tornando indietro alla lettura delle vecchie temperature registrate, sono state registrate nuove basse temperature da record nella Russia nord-occidentale, incluse le regioni di Carelia, Leningrado, Vologda e Kostroma:

A Petrozavodsk, la temperatura è scesa a 3,2 °C (37,8 °F) lo scorso venerdì, battendo agevolmente il precedente minimo record di luglio della città di 3,6 °C (38,5 °F).

Cherepovets, città del Vologda Oblast, ha stabilito un nuovo record nelle minime di luglio di 1,8 °C (35,2 °F) – annichilendo il precedente record di 5 °C (41 °F) del 1968.

A Tikhvin, città nella regione di Leningrado, la temperatura di 2.4 °C (36.3 °F) misurata lo scorso venerdì ha frantumato il precedente record di 5.3 °C (41.5 °F) nel lontano 1958.

Mentre 5.4 °C (41.7 °F) è stato osservato nella città fluviale di Kostroma superando il precedente record del 1968 di 5.5 °C (41.9 °F).

Inoltre, hmn.ru sottolinea che la temperatura media giornaliera è stata di 8-10 gradi sotto la norma a luglio, che: “non veniva osservata in piena estate da quasi 50 anni!”

I media mainstream rimangono in silenzio.

Il loro pregiudizio è chiaro.

Indipendentemente da ciò, tempi freddi stanno tornando, in linea con la bassa attività solare storicamente bassa:

Il momento di prepararsi è arrivato.

Grand Solar Minimum + Pole Shift

Fonte: ELECTROVERSE

Pubblicità