2 maggio 2014 - 11:58 am Pubblicato da
image_pdfimage_print

Un periodo di aria proveniente dall’Artico, può significare che l’inverno non è ancora terminato e l’ondata di freddo potrebbe durare una quindicina di giorni.

Le temperature nei prossimi giorni nel Regno Unito scenderanno a -3°C entro la fine della settimana, dicono i meteorologi, e vaste zone della Gran Bretagna dovranno sopportare gelate durante la notte con venti gelidi.
Il windchill al nord arriverà fino a -5°C e anche a Sud sarà da brividi, raggiungendo livelli molto bassi di notte, vicino al congelamento.
Ci potrebbe essere anche un’altra spolverata di neve sulle colline del Nord da giovedi con forti piogge e temporali previsti altrove.

L’inverno si è rivelato sorprendentemente mite quest’anno, nonostante vaste inondazioni, ma l’ondata di freddo che sta per arrivare potrebbe rendere l’inizio di maggio come un tipico mese di febbraio, dicono gli esperti.

La portavoce dell’ufficio di Met Office dice: “Probabilmente da sabato l’aria fredda scendendo da nord raggiungerà il sud della regione, causando alcune gelate fuori stagione. Nella zona settentrionale l’aria fredda inizierà a sentirsi già da Mercoledì.”

I giardinieri sono stati avvertiti di tenere le piante delicate al coperto fino a quando il rischio di gelate sarà completamente passato e le previsioni a lungo termine dicono che l’ondata di freddo potrebbe durare per una quindicina di giorni.

Jonathan Powell, previsore del servizio meteo Vantage, dice che le temperature andranno al di sotto della media del periodo per almeno una settimana. Poi aggiunge: “Siamo di fronte ad un flusso proveniente da nord di aria artica, che con il Windchill potrebbe spingere i termometri al di sotto dei -5°C». Le temperature stanno decisamente calando sotto la media del periodo, con il rischio di gelate e una fredda e frizzante festività per lunedi prossimo.
“Questo è certamente l’aspetto di un ultimo assaggio invernale e che potrebbe durare fino a settimana prossima, ma che probabilmente si protrarrò anche per la successiva.”

Leon Brown, previsore di The Weather Channel, riferisce che in alcune zone del Regno Unito, sono anche previsti nei prossimi giorni forti piogge e temporali.
“E sarà molto più freddo durante la giornata di giovedi in Scozia quando sarà passato il fronte freddo.”
“Ci potrebbero essere alcuni cm di neve sulle Highlands scozzesi giovedi mattina, principalmente oltre 500-600 metri con pesanti acquazzoni e tuoni sul centro e sud della Gran Bretagna.” Venerdì invece si sentirà molto di più il freddo al Sud. Al Nord ci sarà un diffuso freddo con locali gelate venerdì mattina.”

Forecaster Netweather Jo Farrow aggiunge: “Il Nord della Scozia diventerà più freddo da Mercoledì con temperature massime di 5°C e minime che andranno sotto lo zero. “Diversi fronti su tutto il Regno Unito porteranno ulteriori piogge da nord a sud.”

29n11freeze-472973


http://www.express.co.uk/news/uk/472973/Winter-isn-t-over-just-yet-bitter-blast-of-Arctic-air-due-May-Bank-holiday

ENZO
SOLAR ACTIVITY

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...