24 gennaio 2018 - 9:00 am Pubblicato da

Di P. Gosselin – 23.01.2018

Ricordiamo a tutti come alcuni scienziati (David Viner e Mojib Latif, solo per fare alcuni esempi) hanno annunciato audacemente, circa 18 anni fa, che la neve e il ghiaccio alle latitudini 40 – 55° N sarebbe diventata rara.

Tuttavia, guardando gli ultimi dati, vediamo che ironicamente è il terreno senza neve che è diventato “una cosa del passato”. Il giornalista scientifico di Spiegel, Axel Bojanowski ha twittato qui.

Il giornalista di Spiegel ha twittato (enfasi aggiunta):

Perché c’è stata una certa confusione a causa della neve: Niente neve alle nostre latitudini è attualmente l’eccezione in tutto il mondo (sfumatura bianca).”

Con temperature gelide e forti nevicate che attanagliano gran parte dell’emisfero settentrionale, questo è un vero e proprio imbarazzo per gli esperti di clima che in precedenza avevano affermato che la neve sarebbe diventata rara a causa del riscaldamento globale. Inoltre, non solo la neve è tornata vendicandosi, anche le temperature superficiali globali negli ultimi 20 anni sono aumentate in modo insignificante.

I leader mondiali e degli affari dovrebbero ricordarselo mentre si dirigono verso una Davos innevata.

Un altro aneddoto per sollevare le sopracciglia si trova a Montreal, in Canada, dove il possente fiume St. Lawrence potrebbe avere una nave della marina statunitense intrappolata fino a primavera:”a causa delle acque ghiacciate”.

Anche se non ci troviamo in un’era glaciale, è sicuro che attraverserà l’emisfero settentrionale quest’inverno.

 

Fonte: NoTricksZone

Enzo
Attività Solare

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(20 voti, media: 4,55 su 5)
Loading...