image_pdfimage_print

Le foto del Regno di Tonga mostrano strade ed edifici ricoperti da pesanti ceneri dopo la massiccia eruzione di Hunga Tonga-Hunga Ha’apai il 15 gennaio 2022.

Mentre le strade e i tetti possono essere sgomberati, le onde dello tsunami, fino a 15 m (49 piedi) in alcuni punti, e la pesante cenere hanno completamente rovinato tutta l’agricoltura, facendo temere che il paese debba affrontare la carenza di cibo.

Pubblicità

“Tutta l’agricoltura è rovinata e ho sentito che gli agricoltori sono stati rassicurati dal Primo Ministro che si prenderanno cura di loro, ma è molto triste sentirlo, quindi oltre all’acqua di cui abbiamo bisogno a Tonga, sembra che lo faremo sta affrontando una carenza di cibo”, ha detto il presidente della Camera di Tonga, Lord Fakafanua dopo l’ultimo aggiornamento dalla sua terra natale. 1

Secondo le Nazioni Unite, almeno tre persone sono morte a Tonga e molte persone sono ancora disperse. 2

Almeno 90 persone sono state evacuate nei centri di evacuazione situati nell’isola di Eua, 17 km (10 miglia) a sud-est di Tongatapu, l’isola più colpita dove sono state distrutte circa 50 case e 50 danneggiate.

Molti altri sfollati sono fuggiti nelle case di amici e familiari.

Danni sono stati segnalati anche nelle isole di Mango e Fonoi.

Inoltre, il cavo di telecomunicazione sottomarino interessato che collega Tonga al resto del mondo richiederà almeno un mese per essere riparato.

Le prime immagini aeree sono state acquisite il 17 gennaio da aerei di sorveglianza inviati da Australia e Nuova Zelanda. 3

Vista di Nomuka, Tonga, durante un volo di ricognizione il 17 gennaio 2022. Credito: Forza di difesa della Nuova Zelanda

Credito immagine: Forza di difesa della Nuova Zelanda

Credito immagine: Forza di difesa della Nuova Zelanda

Le immagini satellitari acquisite dal satellite Sentinel-2 il 17 gennaio hanno mostrato che l’isola creata durante l’eruzione del 2014/15 è stata completamente distrutta.

Vulcano Hunga Tonga-Hunga Ha’apai il 18 dicembre 2021, 2 gennaio 2022 e 17 gennaio 2022. Credit: Copernicus EU/Sentinel-2, Sentinel Hub, TW

L’animazione qui sotto mostra l’isola di Kelefesia. Prima dell’eruzione, era descritta come l’isola isolata più bella di tutta Tonga.

Isola di Kelefesia, Tonga il 20 dicembre 2021 e il 17 gennaio 2022. Crediti: Copernicus EU/Sentinel-2, Sentinel Hub, TW

Riferimenti:

1  ‘Tutta l’agricoltura è in rovina’ – Tonga di fronte alla carenza di cibo dopo l’impatto dello tsunami – PMN

2  Tonga – Eruzione vulcanica e tsunami – DG ECHO – aggiornamento 19 gennaio

3  Prime immagini aeree dalla zona del disastro dopo la massiccia eruzione vulcanica a Tonga – The Watchers

Credito immagine in primo piano: My Tongan

Fonte Web: Photos show Tonga covered in ash, ‘all agriculture ruined’ after tsunami impact

Pubblicità