17 Febbraio 2019 - 13:15 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

L’AMO (Atlantic Multi-decadal Oscillation) è un indice che misura le temperature superficiali del Nord Atlantico dalla zona equatoriale alla Groenlandia.
Si tratta di un pattern importantissimo per il clima europeo e del nord americano. A periodi di AMO positivo, studi accademici hanno riscontrato periodi di siccità sia sul continente europeo che sul continente nord americano sponda atlantica, mentre con AMO negativo sono più frequenti periodi di piogge in entrambi i continenti. Inoltre con AMO negativo per il continente europeo vi è un clima più fresco con inverni mediamente più nevosi.

Immagine Nasa

Si tratta di un ciclo molto lungo la cui durata media è di circa 70 anni (35 anni fase positiva, 35 negativa). Tuttavia non abbiamo una serie storica cosi lunga per poter affermare con esattezza che questi siano i tempi esatti.
L’ultima fase negativa è iniziata nel 1962/63 per concludersi nel 1996/97 (35 anni). La fase positiva dovrebbe concludersi teoricamente nel 2030.

A conferma, possiamo vedere come dal grafico sotto, la durata del ciclo tra fase positiva e negativa confermi la durata di circa 70 anni.

Grafico di Climate4you

Inoltre vediamo come le temperature del Nord Atlantico abbiano completamente superato la fase positiva e stiano per intraprendere la fase discendente che la porterà alla fase negativa che risulterà fondamentale nel determinare le sorti climatiche europee.

Nel frattempo sta per arrivare il grande minimo solare che abbinato alla fase AMO che tra qualche anno andrà in negativo, potrebbe portare nei prossimi anni/decenni una fase più fredda per il continente europeo.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(24 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...