16 settembre 2018 - 15:11 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

Di Cap Allon – 14 Settembre 2018

La raccolta delle zucche è stata anticipata in molte aziende agricole dell’Alberta, in Canada, dopo che una inaspettata nevicata ha messo fine alla stagione di crescita delle zucche già molto travagliata.

L’agricoltore Tam Andersen, proprietario del Prairie Gardens e Adventure Farm, ha affermato che tra l’estate secca, il fumo provocato da un incendio che si è sprigionato nel mese di agosto e il recente gelo notturno è stato un anno bizzarro per la coltivazione delle zucche.

Andersen sperava un paio di settimane ancora di meteo stabile per concedergli il tempo di raccogliere 10 acri di zucche.

Invece si è svegliato giovedì mattina con il raccolto sotto circa due centimetri di neve.

Per ora le zucche ancora verdi sono al sicuro sotto una coperta di neve, ma purtroppo non cresceranno più.

Alcune settimane prima di Halloween saranno portate al caldo per finire la maturazione in serre accoglienti: “La buccia diventerà arancione abbastanza velocemente. E saranno davvero belle e dure “, ha detto Andersen.

Fonte: Electroverse

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(9 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...