1 agosto 2017 - 12:30 pm Pubblicato da

Sono passati esattamente 15 anni da luglio 2002 e facendone un paragone con luglio 2017, possiamo notare come quest’ultimo, sia addirittura terminato leggermente più fresco rispetto al luglio 2002.

I dati qui forniti di NCEP-CFSv2 (Climate Forecast System Ver.2) fanno riferimento alle anomalie delle temperature (periodo di riferimento 1981-2010) ed elaborate da Weatherbell.

Secondo i dati forniti da NCEP-CFSR, luglio 2002, cartina qui sopra, è terminato con un’anomalia di 0,331°C rispetto al periodo di riferimento 1981-2010.

 

Sempre secondo i dati forniti da NCEP-CFSR, luglio 2017 è invece terminato con un’anomalia di 0,311°C sempre rispetto al periodo di riferimento 1981-2010.

Dal confronto con i due periodi, risulta evidente come negli ultimi 15 anni non ci sia stato alcun riscaldamento globale per quanto riguarda il mese di luglio, ma possiamo affermare che al contrario la tendenza è stata di un leggero raffreddamento.

Mi chiedo dove sia finito il riscaldamento globale antropico tanto enfatizzato negli ultimi anni, tanto da farli risultare ogni anno che passa il più caldo di quello passato.

Enzo
Attività Solare

 

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(18 voti, media: 4,61 su 5)
Loading...
  • Sandro Ottaviani

    Il 2002 è stato un anno eccezionalmente caldo rispetto agli anni precedenti e successivi, quindi non capisco il paragone. Occorre verificare il trend, non prendere degli anni “a caso”

    • enzo

      Ne sei proprio sicuro? Secondo me tu parli senza neppure sapere cosa stai dicendo! In primo luogo quando si fanno certe affermazioni si viene qui e quantomeno si mostrano dati oggettivi, in secondo luogo il 2002 fu uno tra gli anni più freschi, molto più caldi furono il 98, il 2003, 2005 ecc. ecc.
      Quindi vedi quante inesattezze in poche parole?

  • Antonio Vicarini

    Il GW è finito sui giornali, non è ovvio?

    • Edoardo Manca

      Il GW deriva da dati falsati, non è mai esistito 🙂