image_pdfimage_print

Di CAPP ALLON – 8 Giugno 2019

Dopo anni di abbondanti nevicate, il National Park Service (NPS) sta silenziosamente rimuovendo tutti i cartelli del centro visitatori che dichiarano che i ghiacciai del Glacier National Park, situati nelle Montagne Rocciose del Montana, saranno scomparsi entro il 2020 a causa dei cambiamenti climatici.

Montana Glacier National Park Mountains Cracker Lake

Con il giorno del giudizio che pensano stia per arrivare nel giro di pochi mesi, il servizio è piuttosto imbarazzato e sta togliendo nel silenzio tutti i cartelli con la dicitura “dal 2020” dai suoi display dopo che i modelli computerizzati nei primi anni del 2000, prevedevano in modo piuttosto convincente un ritiro glaciale senza fine, e che ora si stanno rivelando catastroficamente inaccurati.

Pubblicità

Nevicate superiori a quelle medie da diversi inverni ha rallentato il tasso di ritiro e la data del 2020 utilizzata nel display NPS non può più essere applicata”, ha affermato l’USGS, che controlla il Glacier National Park.

Roger I. Roots, JD, Ph.D., ha notato per la prima volta il cambio della segnaletica in un articolo per Watts Up With That.

“Quasi ovunque, le specifiche affermazioni del Park sull’imminente scomparsa del ghiacciaio sono state sostituite con messaggi più sfumati”, ha scritto Roots.

“Il servizio del parco sta cercando di rimuovere i cartelli senza che i loro visitatori se ne accorgano”, Roots ha pubblicato sulla sua bacheca di Facebook, insieme a un video, che mostra le modifiche ai cartelli: 

“Le affermazioni” ghiacci persi entro il 2020 “sono state ripetute nel New York Times, nel National Geographic e in altre fonti di notizie internazionali”, scrive Roots. “Ma nessun canale di informazione mainstream ha fatto alcun rapporto significativo sull’apparente stabilizzazione e recupero dei ghiacciai nel PNL negli ultimi dieci anni.

“Persino le fonti locali di notizie sul Montana come The Missoulian, Billings Gazette e Bozeman Daily Chronicle sono rimaste assolutamente in silenzio riguardo a questa notizia.” 

Ma noi sappiamo la verità. 

I ghiacciai stanno ancora una volta ritornando a crescere, mentre il successivo ciclo del Grande Minimo Solare si intensifica. 

Prepararsi. 

Grand Solar Minimum + Pole Shift 

Pubblicità