1

Gli Stati Uniti hanno stabilito 17.450 Nuovi Record di Bassa Temperatura quest’anno contro 13.886 HIGH + Sinabung esplode nella Stratosfera

Giorno, settimana, mese, anno più caldi MAI, giusto …? Questo è ciò che siamo portati a credere …?

Guardando i dati ufficiali del NOAA , un’agenzia nota per la sua tendenza al caldo, il riepilogo dei record giornalieri statunitensi “da inizio anno” rivela che sono state fissate 17.450 nuove temperature minime record rispetto ai 13.886 nuovi massimi.

Durante questo periodo di “riscaldamento globale catastrofico”, i nuovi record del freddo superano comodamente i nuovi massimi, anche in quei set di dati che regolarmente “aggiustano” le misurazioni e ignorano intenzionalmente l’effetto Urban Heat Island (UHI) . Quest’ultimo di cui Roy Spencer PhD. ritiene che stia esagerando il fatto che il termometro globale registra le tendenze di riscaldamento (fare clic sotto per ulteriori informazioni).

Record High Temperatures in France: 3 Facts the Media Don’t Tell You — by Roy W. Spencer, Ph. D

Inoltre, il riepilogo dei record US ALL TIME rivela che quest’anno sono stati superati 223 nuovi benchmark di bassa temperatura senza precedenti e mai osservati prima, contro il solitario 1 per i massimi record di tutti i tempi.

Questa disparità tra record di freddo e record di caldo è aumentata solo nel mese di maggio.

Di seguito sono riportati i nuovi record di temperatura per gli ultimi 7 giorni (dal 10 al 17 maggio), per gentile concessione di coolwx.com .

Nota, i nuovi minimi continuano a superare di gran lunga i nuovi massimi.

E guardando avanti, questo modello più interessante sembra destinato a persistere per molti:

Anomalie di temperatura GFS 2m per il 17 maggio [ tropicaltidbits.com ].

GFS 2m Anomalie di temperatura per il 21 maggio [ tropicaltidbits.com ].

Gli strani scoppi di “primavera” potrebbero essere sulle carte per alcuni; tuttavia, qualsiasi calore sarà fugace.

E per un certo numero di stati, le previsioni di nevicate fredde e abbondanti di metà / fine maggio sono anche nelle previsioni:

GFS Total Snowfall (pollici) 17 maggio – 31 maggio [ tropicaltidbits.com ].

Sinabung esplode nella stratosfera

L’incredibilmente attivo vulcano Sinabung di Sumatra è esploso in modo spettacolare alla fine della scorsa settimana, mandando cenere vulcanica nell’atmosfera.

Venerdì il Volcanic Ash Advisory Center (VAAC) di Darwin ha avvertito che uno spesso pennacchio di cenere è salito a una stima di 40.000 piedi (12,2 km); tuttavia, le osservazioni al suolo non sono state in grado di confermare l’altezza esatta del pennacchio.

Solo poche ore dopo, tuttavia, HIMAWARI-8 ha confermato un’eruzione di 30.000 piedi, che a sua volta è stata seguita da un numero di 35.000 piedi.

I particolati espulsi ad altitudini superiori a 32.800 piedi (10 km) – e quindi nella stratosfera – hanno un effetto di raffreddamento diretto sul pianeta.

Secondo  volcano.si.edu , Sinabung si è svegliato nel 2010 dopo secoli di quiescenza con la sua fase eruttiva quell’anno registrandosi come 2 nell’indice di esplosività vulcanica (VEI).

Tuttavia, quella fase del 2010 si è rivelata un mero precursore del lungo e potente episodio iniziato il 5 settembre 2013 e durato fino al 15 luglio 2018 che si è qualificato come VEI 4.

Un anno dopo, il monte Sinabung è tornato in vita, nel maggio 2019.

Sinabung è sicuramente uno da guardare mentre continuiamo la nostra discesa nel prossimo Grande Minimo Solare.

Il vulcano sembra più che in grado di produrre un potente VEI 6+ che si tradurrebbe in un drammatico raffreddamento del pianeta quasi dall’oggi al domani.

SFONDO

Stratovulcano:  2460 m / 8.071 ft  
Sumatra, Indonesia:  3,17 ° N / 98,39 ° E 
Stato attualeERUPTION WARNING

Elenco delle eruzioni : 0810 ± 70 anni, 2010, 2013-2018, 2019-in corso

Per ulteriori informazioni, vedere  VolcanoDiscovery.com .

LIEVE AUMENTO

L’attività sismica e vulcanica è stata correlata ai cambiamenti del sole.

Il recente aumento globale dei terremoti e delle eruzioni vulcaniche è probabilmente attribuito al calo dell’attività solare, ai fori coronali, a una magnetosfera calante e all’aumento dei raggi cosmici galattici che penetrano nel magma ricco di silice.

I TEMPI FREDDI stanno tornando, le latitudini medie si stanno REFREEZING , in linea con  la grande congiunzione , l’attività solare storicamente bassa , i  raggi cosmici nucleari delle nuvole e un  flusso di corrente a getto meridionale (tra le altre forzature).

Sia il NOAA che la NASA sembrano concordare,  se si legge tra le righe , con NOAA che afferma che stiamo entrando in un  grande minimo solare ‘in piena regola’  alla fine del 2020, e la NASA vede questo prossimo ciclo solare  (25)  come ” il più debole degli ultimi 200 anni “, con l’agenzia che mette in correlazione i precedenti spegnimenti solari a periodi prolungati di raffreddamento globale  qui .

Inoltre, non possiamo ignorare la sfilza di nuovi articoli scientifici che affermano l’immenso impatto che  il Beaufort Gyre  potrebbe avere sulla Corrente del Golfo, e quindi sul clima in generale.

Fonte Web: U.S. has set 17,450 new LOW Temperature Records this year vs 13,886 HIGH + Sinabung Explodes into the Stratosphere