17 settembre 2017 - 19:01 pm Pubblicato da

Di Tony Heller – 17.09.2017

Sembra sia stato raggiunto il minimo di ghiaccio marino artico e la notizia è terribilmente negativa per coloro che hanno mentito sull’Artico per tutto l’anno, facendone di fake news vero terrorismo mediatico.

Ocean and Ice Services | Danmarks Meteorologiske Institut

L’estensione minima del ghiaccio marino artico risulta in aumento nell’ultimo decennio.

masie_4km_allyears_extent_sqkm.csv

L’estate artica appena passata risulta terminata prima nell’ultimo decennio, quindi più fredda.

Il tasso di perdita del ghiaccio dal massimo al minimo è stato il più lento dell’ultimo decennio.

La perdita totale del ghiaccio dal massimo al minimo è risultato il più breve dell’ultimo decennio.

L’area del ghiaccio marino artico è aumentato del 40% negli ultimi cinque anni.

http://web.nersc.no/WebData/arctic-roos.org/observation/ssmi1_ice_area.png

Durante tutto l’anno la stampa, con le loro fake news, hanno rintronato l’opinione pubblica con l’Artico super caldo e che si stava sciogliendo ad un ritmo da record. Ma a guardare questi grafici nella sua tendenza sta accadendo l’esatto contrario.

Come al solito qui ci sono i dati oggettivi sull’andamento dell’Artico, le chiacchiere le lasciamo agli altri.

Fonte: Real Climate Science

Enzo
Attività Solare

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(27 voti, media: 4,59 su 5)
Loading...