5 novembre 2017 - 19:09 pm Pubblicato da

In molti continuano a sostenere, e tantissimi altri a credere, che l’Artico si stia ormai sciogliendo irreparabilmente e che l’agonia a breve terminerà con la completa sparizione dello stesso. Come se la scienza, o per meglio dire una parte della scienza, non conoscesse le fluttuazioni che subiscono i ghiacci polari a causa dei cambiamenti naturali del clima che a sua volta vengono condizionati dall’attività solare.

La prima immagine qui sotto, fa riferimento alla situazione dei ghiacci artici nella giornata del 4 novembre 2007, uno degli anni che possiamo considerare tra i peggiori per quanto riguarda i ghiacci e che hanno permesso di arrivare ad una estensione tra le peggiori degli ultimi decenni.

L’immagine qui sotto invece, vi da la situazione alla giornata di ieri 4 novembre 2017, e mette in mostra un vistoso recupero negli ultimi 10 anni, che in pochi considerano, o per meglio dire, fa comodo non considerare. Questo perché probabilmente va contro una teoria che non è neppure più una teoria, ma che sarebbe meglio parlare ormai di tesi, tra l’altro invalidata anche dagli stessi modelli di previsione delle temperature.

Per concludere questo breve articolo, possiamo dire che la CO2 continua a salire, pochi giorni fa la notizia di un nuovo record di presenza nella bassa atmosfera, la temperatura secondo gli enti governativi continua a salire, tanto da toccare ogni mese e ogni anno record su record mai visti da quando esiste l’universo. Però, ma non si capisce come, in mezzo a tutto questo caldo i ghiacci crescono, l’innevamento dei continenti dell’emisfero nord cresce da record anche verso le basse latitudini e i ghiacci dell’Antartico fino allo scorso anno hanno stabilito record su record, tanto che anche la NASA ha dovuto ammetterlo con tanto di peer review. Sarà, ma mi convinco sempre più che più fa caldo e più fa freddo!

A questo punto se fosse davvero così, siamo messi malissimo…. la nuova PEG non ce la toglie nessuno.

Noi dal canto nostro, come al solito, siamo qui a darvi la situazione in tempo reale e senza giri di parole per dimostrare teorie ormai divenute ridicole.

Fonte: Polar Portal

Enzo
Attività Solare

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(20 voti, media: 4,80 su 5)
Loading...