21 maggio 2014 - 17:30 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

Osservando l’immagine inviata dalla Sonda SDO/HMI Continuum, nella giornata di oggi, l’emisfero nord è rimasto ancora una volta senza macchie al proprio interno, in quello che rimane il più interessante e affascinante ciclo dell’ultimo secolo, il SC24.

L’ultima volta che questo accadde fu il 18 febbraio 2014, quando in quei giorni l’emisfero nord rimase per alcuni giorni spotless, inanellando ben 4 giorni filati, dal 15 al 18 febbraio 2014.

latest_1024_HMIIC 21.05.2014

Questa continua situazione, non fa altro che mantenere ulteriormente debole il GMF (Global Magnetic Field) della stella, lasciandola in uno stallo elettromagnetico che non gli consente di riorganizzarsi per poter concludere le operazioni di riassetto, in direzione dei rispettivi poli geografici.

Segnaliamo inoltre che i dati di aggiornamento dell’Osservatorio di Wilcox per quanto riguarda il Polar Field, da qualche giorno non sono più disponibili.

http://wso.stanford.edu/Polar.html

Ci auguriamo che i dati tornino al più presto, per poi non dover iniziare a pensare male. Ma sapete… dicono che pensar male si fa paccato, ma spesso ci si azzecca. 😀

Buona serata

ENZO
SOLAR ACTIVITY

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...