10 dicembre 2017 - 7:00 am Pubblicato da

Vi indico prima di tutto 2 link a caso, uno in lingua italiana, l’altro direttamente da National Geographics.

 

http://www.quotidiano.net/esteri/orso-polare-denutrito-1.3590292

 

 

https://news.nationalgeographic.com/2017/12/polar-bear-starving-arctic-sea-ice-melt-climate-change-spd/

 

Sicuramente l’avrete visto in TV o letto su qualche giornale…

Praticamente… e molto brevemente perché è solo tempo perso, il fotografo Paul Nicklen ha ripreso un orso morente… che si aggira lentamente in un territorio privo di ghiaccio… e fruga tra i rifiuti urbani in cerca di cibo.

Viene, ovviamente e neanche a dirlo, menzionato il Cambiamento Climatico come CAUSA dello stato di salute di tale orso… e in tanti… troppi… hanno enfatizzato il fatto che la zona fotografata, l’Isola di Baffin, nel nord del Canada, ad inizio Dicembre appare ancora abbondantemente priva di neve. Questa FALSA informazione viene spacciata per verità…  e agendo sul sentimento umano e sul fatto che la gente, mediamente, prende per buono (come fosse oro colato) tutto ciò che viene mostrato in TV, alla fine si finisce per fare 2+2… ovvero che gli orsi stanno morendo perché non c’è più ghiaccio sul quale cacciare.

 

Ancora una volta è solo DISINFORMAZIONE.

L’orso è quasi sicuramente vecchio e/o malato… e le immagini non sono di inizio dicembre come tutti hanno pensato, ma riprese sicuramente PRIMA della fine di Settembre.

 

Infatti, con una ricerca su google durata 20 secondi scarsi, emerge chiaramente che l’Isola di Baffin si è interamente coperta di neve il giorno 29 settembre 2017.

Quindi quelle immagini sono sicuramente antecedenti a tale data.
Ed il fatto che non ci sia neve/ghiaccio è assolutamente normale… visto che anche lì era Estate!

 

 

Qualcosa di simile era stato già “usato” nel 2015… quando Kerstin Langenberger fotgografò un orso nelle medesime condizioni in una delle isole Svaldard… e da lì venne diffusa la notizia che anche in quel caso l’orso era malridotto a causa della mancanza di cibo dovuta al riscaldamento globale.

Ma anche in quel caso… qualche giorno dopo si venne a sapere che l’orso era effettivamente vecchio e malato.

 

…perché, se non lo sapete, anche gli orsi diventano vecchi!

Evitate di credere a tutte le stronzate che vengono propinate in TV, specialmente quando in USA (e non solo) il freddo avanza come non aveva fatto mai negli ultimi 30 anni!

 

Buona giornata
Bernardo Mattiucci

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(40 voti, media: 4,70 su 5)
Loading...