image_pdfimage_print


Di Anthony Watts – 16 dicembre 2018

Il 14 dicembre 2008, l’ex candidato presidente degli Stati Uniti, Al Gore, aveva previsto che la calotta polare artica sarebbe rimasta completamente priva di ghiaccio entro cinque anni. Come riportato su WUWT, Gore fece la previsione a un pubblico televisivo tedesco alla conferenza del clima COP15:


Gore avvertì che “l’intera calotta polare del nord sarebbe scomparsa entro 5 anni”.

Guarda il video:

Ecco l’estensione della calotta polare oggi:

Come potete vedere dal grafico qui sopra, il ghiaccio artico non è mai arrivato, neppure vicino alla scomparsa durante il minimo estivo, ed è rimbalzato entro la 2a deviazioni standard nelle ultime settimane.

Durante il minimo estivo, la calotta polare artica si presentava così:


Arctic sea ice from September 18 – 24, 2018, image from MODIS

L’estensione del ghiaccio marino oggi:

Ma c’è qualcuno che ascolta ancora Al Gore?

Fonte: WUWT