26 giugno 2018 - 13:24 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

Dall’immagine della Finnish Meteorological Institute, vediamo come la massa di neve del nord emisfero (ad esclusione delle montagne) resti attualmente oltre la massima deviazione standard, con periodo di riferimento 1982-2012. Guardando il grafico, notiamo anche che la massa complessiva sia rimasta sopra norma per tutto il periodo preso in esame.

È molto probabile che la bassa attività solare con il conseguente raffreddamento delle acque oceaniche, come PDO e AMO, sia il motivo di questo aumento record della copertura nevosa in tutto l’emisfero nord.

Ricordiamo che anche il volume del ghiaccio artico, secondo l’Ente Meteorologico Danese DMI, come vi abbiamo riportato in altro articolo qui, risulta in forte aumento, addirittura il più alto degli ultimi 13 anni senza dimenticare la Groenlandia.

Enzo
Attività Solare

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(15 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...