14 giugno 2018 - 20:00 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

Di David Middleton – 14 giugno 2018

Il 99,989% si arrotonda al 100%. Questa è una notizia fantastica … A meno che tu non sia un Warmunist. Fortunatamente per i Warmunist, Science News personalizza i titoli come a loro piacimento …

NOTIZIA
CLIMA, TERRA, OCEANI

L’Antartide ha perso circa 3 trilioni di tonnellate di ghiaccio dal 1992.
La perdita di ghiaccio sta accelerando e questo ha contribuito ad aumentare il livello del mare globale di circa 8 millimetri.

Di LAUREL HAMERS – 13 giugno 2018

L’Antartide sta perdendo ghiaccio a un ritmo sempre più veloce. Negli ultimi cinque anni, il continente ghiacciato ha perso ghiaccio quasi tre volte più velocemente in media rispetto agli ultimi 20 anni.

Un team internazionale di scienziati ha combinato i dati di due dozzine di sondaggi satellitari nella valutazione più completa della massa della calotta di ghiaccio dell’Antartide. La conclusione: il continente di ghiaccio ha perso circa 2.720 miliardi di tonnellate di ghiaccio dal 1992 al 2017 e gran parte di questa perdita si è verificata negli ultimi anni, in particolare nell’Antartide occidentale. Prima del 2012, il continente perdeva ghiaccio in media a 76 miliardi di tonnellate all’anno, ma dal 2012 al 2017 il tasso è aumentato a 219 miliardi di tonnellate all’anno.

Combinati, tutta quell’acqua ha innalzato il livello globale del mare di una media di 7,6 millimetri, i ricercatori riportano su Nature in un articolo del 14 giugno. Circa due quinti di tale aumento si sono verificati negli ultimi cinque anni, un aumento della gravità che sta aiutando gli scienziati a capire come la calotta glaciale sta rispondendo ai cambiamenti climatici.

“Quando lo mettiamo a confronto con le proiezioni del livello del mare [Intergovernmental Panel on Climate Change], prima che l’Antartide seguisse le proiezioni del livello basso del mare”, dice il coautore dello studio Andrew Shepherd, earth scientist all’Università di Leeds in Inghilterra. “Ora sta rintracciando la parte superiore.”

[…]

Science Snooze

 

Il contesto è una violazione del Manifesto del Warmunist?

Le aree e i volumi della calotta di ghiaccio provengono dalla carta professionale di USGS 1386-A-2: Stato della criosfera terrestre all’inizio del 21° secolo: ghiacciai, copertura nevosa globale, ghiaccio galleggiante, ambienti e ambienti perenni.

Ho ottenuto la massa moltiplicando il volume di 0.9167.

La massa totale della calotta polare antartica è di circa 27.601.654 MILIARDI di tonnellate … 27.602 TRILLION di tonnellate metriche … 3 è 0.011% di 27.602. Lo zero-punto-zero-uno-cento per cento è indistinguibile dal punto di vista della media del signor Blutarski …

Anche se tutta la fusione provenisse dall’unica zona in Antartide che sta effettivamente perdendo ghiaccio (solo leggermente sarcastico), la Penisola Antartica, avrebbe perso soltanto l’1.441% … quindi ci sarebbe il 98,559% di ghiaccio sulla Penisola Antartica ancora al suo posto, insieme al 100% del ghiaccio sull’altro 99% della calotta antartica.

Ho pensato di mettere insieme una sorta di grafica intelligente per questo come ho fatto con la Groenlandia, ma non riuscivo a capire come mettere qualcosa di così piccolo (la perdita di ghiaccio) e qualcosa di così grande (l’Antartide Ice Sheet) nella stessa immagine alla stessa scala ed essere ancora in grado di vedere la perdita di ghiaccio. Penso che Dean Wormer sia sufficiente.

Ma, ma, ma … E gli 8 millimetri di innalzamento del livello del mare?

Scusate.

Nota: Ovunque io usi le variazioni della parola “fusione”, leggi “perdita di massa di ghiaccio” … Oppure romperò un’altra chitarra.

 

Fonte: WUWT

Enzo
Attività Solare

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(18 voti, media: 4,89 su 5)
Loading...