image_pdfimage_print

Di Teo Blašković –

Un violento e superficiale terremoto registrato dall’USGS come M7.1 ha colpito il sud delle Isole Kermadec alle 12:49 UTC il 18 giugno 2020. L’agenzia ha segnalato una profondità di 10 km (6,2 miglia). EMSC segnala un M7.3 a una profondità di 10 km.

L’epicentro a 686 km (425 miglia) a nord-est di Opotiki e 700 km (434 miglia) a nord-ovest di Whakatane, in Nuova Zelanda.

Pubblicità

Non ci sono persone che vivono all’interno dei 100 km (62 miglia).

Sulla base delle informazioni sui terremoti e dei registri storici dello tsunami, non si prevede che questo terremoto genererà uno tsunami, ha riferito NWS NTWC.

Credito immagine: TW / SAM, Google

Sismicità regionale

Credito immagine in primo piano: TW / SAM, Google

Fonte: The Watchers

Pubblicità