24 novembre 2014 - 21:21 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

bardarbunga_vatnajokull

Vulcano Bárðarbunga. Foto: Páll Stefánsson.

bardarbunga 1

Ghiacciaio sopra alla Caldera del Vulcano Bárðarbunga. Foto volcano.si.edu

I primi dati ricevuti dai nuovi sismografi messi sopra alla Caldera del Bárðarbunga Vulcano, che si trova sotto il Ghiacciaio Vatnajökull, la settimana scorsa, indica che il magma è molto più vicino alla superficie di quanto si pensasse.

I terremoti si verificano ad una profondità di soli tre chilometri (1,8 miglia), non 5-8 come gli scienziati avevano ipotizzato. “Il sistema di Camera Magmatica Bárðarbunga è molto più complicato di quanto pensassimo”, ha detto il professor geofisica Magnús Tumi Guðmundsson mbl.is .

I nuovi dati mostrano che il ghiaccio in cima alla Caldera Bárðarbunga, che sta affondando lentamente ma costantemente da quando l’eruzione in Holuhraun iniziata alla fine di agosto, è più sottile di quanto si pensasse.

La lava che sta eruttando in Holuhraun, a nord di Vatnajökull sta arrivando da almeno nove chilometri (5,5 miglia) sotto la superficie.

Fonte Web (Tradotta): http://icelandreview.com/news/2014/11/24/bardarbunga-magma-closer-surface

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...