2 marzo 2014 - 17:14 pm Pubblicato da

Attività solare che nella giornata di ieri è stata a livelli bassi, si segnalano 4 flares, di cui 1 M (debole) e 3 C (2 deboli, 1 medio).

Ci salutano definitivamente le regioni 1982 e 1984, le ritroveremo (se sopravviveranno) tra 2 settimane circa, ma credo che saranno diventate prima plage. Tutte le altre regioni rimangono stabili.

Immagine da SDO Continuum

342776.regional

 Immagine da SDO Magnetogram
dec1
Possibilità di flares classe M:    70%
Possibilità di flares classe X:     30%
Elenco dei flares del 1 Marzo:

La legenda è la seguente: Il primo campo rappresenta la classe e il valore del flare, il secondo campo la numerazione della regione, il terzo campo l”orario di inizio del flare, espresso in UTC, il 4 campo l’orario del raggiungimento del massimo del flare, il 5 e ultimo campo, l’orario di fine del flare. Nel caso la regione non ha ancora numerazione viene assegnato il numero 0.

Flare of class C4.3 1993 00:55:00 00:59:00 01:02:00
Flare of class C1.9 1991 04:33:00 04:36:00 04:38:00
Flare of class M1.1 1982 13:18:00 13:33:00 13:40:00
Flare of class C3.1 1987 15:40:00 16:00:00 16:09:00

Immagine di GOES 3-Day X-Ray Flux

Xray

Valore flusso solare misurato alle 20 UTC: 164.6

Valore flusso solare mensile medio: 164.6

Flusso solare rispetto alle ultime 24 ore, in moderato calo (-6 punti)

Sunspot number medio mensile

119.5 SIDC

Layman’s count: non pervenuto

Vento solare attuale: 386.1 km/s

Elenco regioni attive (valori al 28 Febbraio)

Legenda: m.s = milionesimi solari, g.m = gruppo magnetico
Nota particolare la Terra è pari a 169 milionesimi solari

№ 1981 – m.s 20 – g.m Beta

№ 1982 – m.s 160 – g.m Beta-Gamma

№ 1984 – m.s 30 – g.m Beta

№ 1986 – m.s 10 – g.m Beta

№ 1987 – m.s 150 – g.m Beta

№ 1988 – m.s 170 – g.m Beta

№ 1989 – m.s 10 – g.m Beta

№ 1990 – m.s 250 – g.m Beta-Delta

№ 1991 – m.s 320 – g.m Beta-Gamma

№ 1992 – m.s 30 – g.m Beta

№ 1993 – m.s 30 – g.m Beta

№ 1994 – m.s 20 – g.m Beta

№ 1995 – m.s 20 – g.m Beta

Vi lascio con delle stupende foto di aurore boreali, scattate in questi giorni di tempesta geomagnetica:

Kvaløya Island, Tromsø, Norvegia, foto di Anne Birgitte Fyhn, il 1 Marzo

ch

 Menesjarvi, Inari, finnish Lapland, foto di Gabriele Menis il 28 Febbraio

ch

 Tuktoyaktuk, Northwest Territories Canada, foto di Francis Anderson il 28 Febbraio

ch

Andrea

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...