image_pdfimage_print

Di il

Dei 22 episodi più importanti di acqua alta registrati nella storia a Venezia ben 9 si sono verificati nel mese di novembre e ben 13 negli ultimi vent’anni. Il valore raggiunto nella giornata del 12 novembre scorso ha “mancato” per soli 7 cm il record assoluto del 4 novembre 1966 di 194 cm, quando la stessa perturbazione determinò la tristemente famosa alluvione di Firenze. Le motivazioni meteo-climatiche di questo eccezionale fenomeno sono da riscontrasi in un pattern che avevamo già individuato nel mese di ottobre cioè nell’azione persistente di una zona di bassa pressione sull’Islanda, una volta più famosa di oggi, perchè più frequente: la semipermanente islandese, una volta questa figura climatica si contendeva la scena europea insieme alla opposta figura altopressoria delle Azzorre nel periodo autunnale dispensando le “necessarie” piogge sul nostro Paese. Qui di seguito mostriamo una mappa dei mesi di novembre nei quali si sono verificati i più gravi fenomeni di acqua alta nella storia di Venezia.

Evidente l’anomalia sulla Gran-Bretagna, risultato della migrazione verso sud della depressione islandese con una alta pressione sulla Russia a bloccare l’avanzata verso est delle depressioni oceaniche. Nulla fa pensare che questo pattern possa sbloccarsi a breve, infatti queste condizioni climatiche tendono a perdurare nel tempo. Infatti qui di seguito mostriamo le mappe climatiche per il mese di dicembre degli anni nei quali si sono verificate gli episodi “maggiori” di acqua alta a Venezia.

Pubblicità

Come si può evincere facilmente il flusso atlantico non accennò a esaurirsi nel mese successivo. Succederà anche quest’anno? Concludiamo con la tabella dei maggiori fenomeni di acqua osservati a Venezia tra il XX e XXI secolo.

Come si può evincere facilmente il flusso atlantico non accennò a esaurirsi nel mese successivo. Succederà anche quest’anno? Concludiamo con la tabella dei maggiori fenomeni di acqua osservati a Venezia tra il XX e XXI secolo.

+194 cm 4 novembre 1966
+187 cm 12 novembre 2019[32]
+166 cm 22 dicembre 1979
+158 cm 1º febbraio 1986
+156 cm 1º dicembre 2008
+156 cm 29 ottobre 2018[33]
+151 cm 12 novembre 1951
+149 cm 11 novembre 2012[34]
+148 cm 29 ottobre 2018[35]
+147 cm 16 aprile 1936
+147 cm 16 novembre 2002
+145 cm 15 ottobre 1960
+145 cm 25 dicembre 2009[36]
+144 cm 3 novembre 1968
+144 cm 6 novembre 2000
+144 cm 23 dicembre 2009[37]
+144 cm 24 dicembre 2010[38]
+144 cm 13 novembre 2019[39]
+143 cm 1º novembre 2012[40]
+143 cm 11 febbraio 2013[41]
+142 cm 8 dicembre 1992
+140 cm 17 febbraio 1979

Evidente in questa immagine la risalita delle correnti meridionali, scirocco, che accumulano acqua sulla Laguna.

Fonte Progettoscienze

Pubblicità