VULCANI ATTIVI NEL MONDO: PERIODO 11 FEBBRAIO – 17 FEBBRAIO 2015

Nel periodo citato, 9 vulcani hanno iniziato una nuova attività vulcanica, mentre quella tutt’ora in corso è stata rilevata per 13 vulcani.
La presente relazione fa riferimento ai vulcani attivi nel mondo registrato nel periodo 28 gennaio – 03 febbraio 2015, in base ai criteri SMITHSONIAN/USGS.

Questo, non è un elenco completo di tutti i vulcani in eruzione sulla Terra durante la scorsa settimana, ma piuttosto una sintesi sull’attività vulcanica, che soddisfano i criteri illustrati in dettaglio nel paragrafo “Criteri e Dichiarazioni di non responsabilità”. Attentamente recensionati, i report sui vari vulcani, vengono pubblicati mensilmente nel Bollettino del Vulcanismo rete globale.

Nuova attività – in subbuglio:

Chikurachki, Paramushir Island (Russia)
Colima, Mexico
Fuego, Guatemala
Karymsky, Eastern Kamchatka (Russia)
Klyuchevskoy, Central Kamchatka (Russia)
Pacaya, Guatemala
Piton de la Fournaise, Reunion Island (France)
Soputan, Sulawesi (Indonesia)
Villarrica, Chile

Attività in corso:

Aira, Kyushu (Japan)
Asosan, Kyushu (Japan)
Bardarbunga, Iceland
Chirpoi, Kuril Islands (Russia)
Dukono, Halmahera (Indonesia)
Kilauea, Hawaiian Islands (USA)
Kuchinoerabujima, Ryukyu Islands (Japan)
Popocatepetl, Mexico
Sheveluch, Central Kamchatka (Russia)
Shishaldin, Fox Islands (USA)
Sinabung, Indonesia
Suwanosejima, Ryukyu Islands (Japan)
Zhupanovsky, Eastern Kamchatka (Russia)

placche

Le placche con relativi vulcani attivi

Il Report di attività vulcanica settimanale è un progetto di collaborazione tra la Global Program Vulcanismo dello Smithsonian e Volcano Geological Survey degli Stati Uniti, programma pericoli.
Viene aggiornato alle 23:00 UTC di ogni Mercoledì. Gli avvisi di attività vulcanica pubblicati su queste pagine sono preliminari, soggetti a modifiche come eventi e vengono studiati in modo più dettagliato.

Al momento il periodo preso in esame 6 agosto – 12 agosto 2014, insieme al periodo 9 luglio – 15 luglio 2014 e al periodo 18 giugno – 24 giugno 2014, risultano i 3 periodi con un maggior numero di eruzioni vulcaniche da quando abbiamo iniziato questa rubrica, e cioè dal 22 maggio 2013, con ben 26 eruzioni.

http://volcano.si.edu/weekly_report.cfm

Enzo
Attività Solare

 

  • Sentenza Definitiva

    È un bel sito. Peccato non sia seguito.
    Comunque stavo approfondendo l’argomento per un adolescente e le sue esigenze scolastiche. E….. bho…..adesso sono io che cerco approfondimenti su yellowstone.

     
    • Ciao, scusa la latitanza, ma io ho poco tempo e i miei colleghi spesso dimenticano di controllare i commenti! 😀

      Per quanto riguarda l’Etna, è da tempo che fa così… alti e bassi continui… Mi preoccuperei poco.

      Per quanto riguarda lo Yellowstone, ci sono dati contrastanti. Una cosa è certa… l’eruzione sembra essere sempre più vicina. Il problema è: tra quanto avverrà?

      Non possiamo dire infatti che mancano giorni, mesi, o anni… perché potrebbero volerci secoli e millenni, come potrebbe essere che stia eruttando e noi non lo sapremo se non tra qualche ora.

      Le potenzialità ci sono e vengono rilevate continue modificazioni della crosta… sia in zone turistiche che in zone off-limits (tra l’altro queste ultime sembra siano aumentate negli ultimi anni).

      Bernardo

       
  • Sentenza Definitiva

    Scusate l’ignoranza, ma l’Etna è in subbuglio o in attività in corso?
    http://youtu.be/QnXmNL9h6rA