VIOLENTA SCOSSA DI TERREMOTO M7.2 COLPISCE LA KAMCHATKA, RUSSIA

kamchatka_m7-2_30jan2016_f

Una forte scossa di terremoto registrata da USGS come M7.2 ha colpito la Kamchatka, in Russia alle 03:25 UTC di oggi 30 gennaio 2016. L’agenzia riporta la violenta scossa ad una profondità di 161 km (100 miglia). Anche EMSC riporta un M7.2 ad una profondità di 158 km. CENC invece riporta un M7.0 alla stessa profondità.

 

Secondo USGS, l’epicentro è stato localizzato a 91 km (57 miglia) a N di Yelizovo, 107 km (66 miglia) a N di Petropavlovsk-Kamchatsky, 119 km (74 miglia) a N di Viljučinsk e 776 km (482 miglia) a SE di Magadan , in Russia.

intensity m7-2 kamchatka 30jan2016

485415_regional_seismicity_mag

Ci sono circa 65. 764 persone che vivono nel raggio di 100 km (62 miglia).
USGS ha emesso un livello di allerta di colore verde per possibili vittime, quindi vi è una bassa probabilità di decessi. Inoltre è stato emesso un livello di allarme di colore giallo per possibili perdite economiche. Alcuni danni sono possibili, e l’impatto dovrebbe essere relativamente localizzato.

Le perdite economiche stimate sono comunque meno dell’1% del PIL della Federazione Russa. Eventi passati con questo livello di allerta hanno richiesto una risposta a livello locale o regionale.

Nel complesso, la popolazione in questa regione risiede in strutture che sono un mix di costruzioni sia resistenti che vulnerabili ai forti terremoti.

Enzo
Attività Solare