Tropici, avanti con l’inverno! Nella Thailandia del Nord dichiarata zona disastrata dal freddo … Neve In Vietnam… In Turchia “Animalli letteralmente congelati”!

Una raffica di siti web in Medio Oriente, stanno segnalando freddo “insolito” che sta spazzando vaste zone dell’Asia e del Medio Oriente.
La Thailandia tramite pattayamail.com, riporta che “Centinaia di migliaia di residenti del nord e nord-est della Thailandia stanno soffrendo l’attuale ondata di freddo, in cui molte zone sono state dichiarate zone disastrate. Circa 100.000 persone sono state colpite dal freddo e hanno bisogno di abbigliamento invernale.”
In lingua tedesca, il Thailandia-tip.com, riferisce che l’Istituto meteorologico prevede temperature nel nord in calo di ulteriori 4/7°C da Giovedi.

SoutheastAsia_2013_12_19 1

Neve in Vietnam!
Il corrispondente asiatico scrive: I residenti in Vietnam del Nord “sono stati testimoni di uno spettacolare quanto raro lunedi nevoso, dove riferiscono che “la dama bianca” è una “visione molto rara in questa zona del mondo”.
Ma non solo il Sud-Est asiatico è stato duramente colpito da zone di freddo molto pungente, anche vaste zone dell’Asia Centrale, Medio Oriente e Nord Africa. Alcune di queste regioni sono in genere famose per le temperature piacevolmente calde. Le tabelle in questa pagina sono le anomalie di temperatura meteo per i prossimi 7 giorni.

Asia-Forecast_2
Asia Forecast_2 Temp Anomaly
L’Asia rimarrà in preda al freddo pungente. Anomalia Previsioni per i prossimi 7 giorni, fonte: http://wxmaps.org

Dire che il riscaldamernto dell’Artico causa inverni freddi ai tropici non ha senso!

Il freddo estremo si prevede colpisca gran parte dell’Asia per almeno i prossimi 7 giorni. Questo dovrebbe indurci a chiedere se meno ghiaccio marino nell’Artico sta causando condizioni estreme di freddo in tutta la zona fino ai tropici, cioè a 7000 km di distanza, mesi dopo. Nel corso degli ultimi anni, alcuni scienziati che difendono l’ipotesi del riscaldamento globale, hanno suggerito che l’Artico sta causando nel resto dell’emisfero settentrionale inverni più freddi.

Animali, “letteralmente congelati nella loro posizione”

Anche l’intero Medio Oriente e parte dell’Africa settentrionale sono affetti da gravi condizioni invernali. Il Cairo la scorsa settimana ha visto la sua prima nevicata dopo 112 anni. Gerusalemme ha visto la sua peggiore tempesta di neve dopo quasi 70 anni.

Middleeast-Cold-2013_12_19 3
Middleeast freddo 2013_12_19
Il Deserto del Medio Oriente rimarrà in un congelatore per almeno un’altra settimana. Fonte: wxmaps.org.

Inoltre la Turchia è stata attanagliata da un freddo intenso per settimane.
Rocketnews24.com dice: “Ondata di freddo in Turchia congela letteralmente gli animali dove sono.”

Un comandante siriano ribelle congela a morte.

In campi profughi siriani stanno lottando per un po’ di calore. La rara nevicata e il grave freddo, sono costati la vita a un comandante ribelle.
Secondo l’australiana ABC, riferisce che «Un comandante ribelle siriano è morto congelato a causa del freddo pungente causato da una tempesta di neve che ha travolto il paese questa settimana. … Il corpo è rimasto ‘congelato’.”

Il Sud America Tropicale rimane freddo.

Anche la zona tropicale del Sud America lotta per un po’ di caldo. La temperatura, rispetto a temperature normali, sono previste rigide per i prossimi 7 giorni.

South-America_2013_12_19 4

South America_2013_12_19
Fonte: wxmaps.orgl

E’ molto strano, come la NASA ami concentrarsi su una singola regione (Siberia), gonfiando i dati della temperatura in quella zona per provare il riscaldamento trascurando volutamente il resto del pianeta.

http://notrickszone.com/2013/12/19/tropics-go-wintery-northern-thailand-declared-cold-disaster-zone-in-turkey-animals-literally-freeze-where-they-stand-middle-east-shivers/

 

Mmmhh… non trovate un po’ strano tutto questo? Perchè l’uomo avrebbe tutto questo interesse nel portare avanti una teoria del tutto campata in aria, senza alcuna prova scientifica comprovata? Cosa ci sta dietro tutto questo? Non è che per caso, ci sono dietro interessi di milioni di dollari?
Chissà…. magari nei prossimi anni il pentolone si scoperchierà e in molti ci cascheranno dentro con tutte le scarpe…. Chiaramente dire che il tutto sia dovuto alla natura che fa il proprio corso è troppo difficile. Molto probabilmente non va a vantaggio della continua emorragia di denaro pubblico, cioè nostro, di cui si nutrono in molti parassiti.

Nel frattempo noi continueremo a vigilare…. sicuri che la verità prima o poi verrà alla ribalta.

Enzo

Solar Activity

 

  • qui a torino e tutto bianco e continuera’ a nevicare tutta la notte senza che sia mai arrivata un ondata di gelo , e bastata l alta delle azzorre a fare le notti serene per auto produrci il gelo , o magari anche che l azzorre e’ piu’ freddo , sono 5 anni che seguo bene la metereologia e non avevo mai visto niente del genere , davo per scontato che ci voleva almeno una -5 a 850 hpa per far nevicare qui a torino , sara’ come dite voi la bassa attivita solare degli ultimi tempi ?

     
    • Il cuscino padano, con l’aiuto dell’inversione ha fatto il suo lavoro 😉 Andrea

       
    • si , comunque negli ultimi 5 inverni non era mai successo , ci voleva prima un ondata di freddo , ciao

       
    • Gianni, senza uno straccio di freddo, questo è quello che è capace la pianura padana…. l’atlantico un tantino più freddo…. solo questo e il gioco è fatto… 😉 Enzo

       
  • so’ solo che ci saranno cambiamenti forti propensi sempre piu’ al freddo e ogni mese vedremo eventi importanti che faranno parlare tanti studiosi…del nulla…. vai avanti cosi’ Enzo, le vostre parole vi verranno riconoswciute , un abbraccio ai miei ..guardiani del sole.

     
  • la distribuzione del freddo non è omogenea; succede che in siberia ci siano anomalie positive, invece nei tropici forti anomalie negative questo dicembre.

     
  • Non è che c e di mezzo Haarp

     
  • Devo credere che il nooa mastrussa così tanto i dati?

     
    • Ma sai, io alla mia mano ci tengo…. per cui non la metterei sul fuoco… I dati satellitari sono i più affidabili, non capisco perchè certi enti non li tengano in considerazione…. 😀 Enzo

       
  • e siamo solo all’inizio …

     
  • Ma qui commentano dati molto meno confortanti. A chi devo credere? http://www.meteogiornale.it/notizia/30501-1-global-warming-novembre-2013-piu-caldo-degli-ultimi-134-anni

     
  • uffui uffi e qui niente