Tempeste senza fine

Ancora una volta siamo qui a lanciare l’ennesimo allarme meteo.

1625663_623225927743656_537314050_n

Ancora una volta siamo di fronte ad un altra tempesta di origine atlantica,tempesta che si abbattera’ sulle isole britanniche e sulla normandia coninvolgendo parzialmente anche la nostra penisola.C’e’ un’aggravante : un poderoso blocco a est impedira’ ai flussi perturbati di scorrere attraverso il continente facendo scaricare tutta la loro energia sul posto e cioe’ sull’ovest delle isole britanniche e sul nord della francia.
Due poderosi minimi rispettivamente di 955 e di 960 Hpa si stanno avvicinando al nostro continente : si tratta ancora una volta di minimi molto profondi tipici delle tempeste tropicali.
Il vortice polare canadese e’ il fattore dominante di questa stagione invernale,quello che ha portato tanto freddo negli USA e tanta pioggia e alluvioni in Europa.
Stavolta non si scherza : infatti il blocco anticiclonico a est potrebbe giocare brutti scherzi all’europa occidentale.
Per cio’ che riguarda il nostro paese nulla di buono all’orizzonte : le correnti occidentali domineranno ancora per un lungo periodo e a questo punto la gia’ dissestata penisola potrebbe subire altri duri colpi e le uniche nostre speranze sono legate al filo delle rimonte subtropicali(ormai unica ancora di salvezza) contro un regime atlantico che non lascia un attimo di respiro.

Giorgio

 

  • Sulle Alpi Orientali friulane precisamente a Sella Nevea ci sono 6 metri di neve..ed impianti chiusi perché i gatti delle nevi sprofondano. .

     
  • Tempo al tempo.
    .se non arriva quest’anno. .arriva il prossimo

     
  • Infatti prevedo un anno di forte ripresa per i ghiacciai Alpini, ed anche per il bistrattato calderone (ghiacciaio del gran sasso)…..ne vederemo delle belle

     
  • ..in tv ne parlano poco ma Canada e Stati Uniti sono in una morsa di ghiaccio e temperature polari che hanno pochi precedenti nella storia moderna .. i -25 gradi registrati a Central Park a Manhattan nn si registravano da ben 116 anni (notizia tg2) e non è un fenomeno isolato o circoscritto ma una situazione che sta protraendosi da mesi e tutt’ora in corso, arrivando a coinvolgere persino gli stati del Sud Usa .. siamo già dentro ad un minimo solare e la discesa del Vortice Polare in Nord America sta scalzando e sospingendo le perturbazioni atlantiche con sempre maggiore intensità verso centro-nord Europa .. ma siamo ancora nella fase iniziale di una sempre più probabile e imminente PEG .. cmq è già iniziata ..

     
    • In Italia parlano di baggianate …..fanno notizia i metri di neve sulle alpi,semplicemente per il fatto che a cortina i caghetti sono al buio……se no,nemmeno citerebbero questa specie di peg…..le TV italiane hanno in testa solo la politica e i soldoni

       
    • oggi hanno detto tre metri di neve sulle Alpi nord orientali .. veneto, trentino e friuli, una situazione che nn si verificava da almeno 40 anni .. senza contare le inondazioni in pianura e siamo solo all inizio ..

       
  • sergio

    Abdussamatov ci ha avvisato, ma nessuno gli crede

     
  • la natura si sta’ solo …svegliando……

     
    • Fattori molteplici hanno causato questi problemi.Alla base di tutto c’e’ il vortice polare canadese.Il VP canadese e’ forte perche’ i ghiacci sono piu estesi nell’altro continente e da li e’ nato tutto il disastro attuale

       
    • e quindi la stessa natura , reagisce a tutto cio’ e ne vedremo delle belle !!! mica finisce qui’.

       
    • ciao alunni del sole ma anche guardiani…del sole….

       
    • Ciao Rosaria nostra compagna di avventure.

       
  • La natura nessuno la ferma..deve fare il suo corso..

     
    • Non ricordo una stagione cosi piovosa.Nemmeno i miei genitori se la ricordano

       
    • Io non ricordo un inverno cosi orribile e pessimo..è vomitevole..è fin peggio della politica italiana ..più di così non saprei paragonarlo

       
    • Si andra’ avanti ad oltranza

       
    • quindi anche la possibilità di freddo e neve per il prossimo periodo sono svanite?

       
    • A fine stagione (fine febbraio primi di marzo)forse avremo qualche episodio.Ma l’inverno era gia’ scritto ad ottobre.Inutile farsi illusioni.

       
    • A dire il vero qualcuno ci propinava ere glaciali…hanno scazzato l,unico continente al quale mi interessava maggiormente..che sfiga!

       
    • Il VP e’ una trottola che gira.Quest’anno e’ andata cosi.Prendiamo atto che e’ un VP esteso e molto gelido.Poi ogni inverno e’ come giocare alla roulette:ci vuole anche fortuna!!!!

       
  • che schifo di inverno, i serristi in pompa magna sosterranno quest’anomalia termica

     
    • I serristi li maderei i siberia a fare il bagno

       
    • I serristi devono tacere..io li manderei a spalare la neve sulle alpi….o un viaggetto in USA ..ovunque la prenderebbero nel culo……solo qua in Italia e Spagna l,inverno ha fatto flop..se per GW lo si vuole accomunare a inverni penosi…ma non lo capirebbero mai,specie certe teste in TV da noi…l,Italia un paese che mi fa schifo anche nella meteo e clima

       
    • Lascia perdere i serristi.
      L’inverno vero per noi arrivera’ il prossimo anno quando con bassa attivita solare e QBO negativa cambieranno tutti gli assetti barici.

       
    • Nel febbraio2015………..forse

       
    • A ottobre gia’ sapremo come sara”l’inverno.Ottobre e’ il mese traghettatore.L’indice OPI (october pattern index) si e’ rivelato uno dei piu’ attendibili in assoluto.E visto come ha chiuso l’ultimo era logico non aspettarsi nulla di buono per questa stagione

       
    • Beh!!! Cosi penoso nvalpadana non lo avrei creduto nemmeno se me lo avesse profetizzato gesu Cristo,comunque già si sa tutto..avremo il solito schifo sotto natale e poi la solita routine italiota da appassionato di meteo da impiggagione ,tanto il clima qua stuzzica l,hobby…..

       
    • Ti comprendo.Occorre pazienza.Tanta pazienza.

       
  • E da noi schifo senza fine