Tag Archive : EMSC

Fortissimo Terremoto M7.3 al Largo delle Coste Filippine gennaio 10, 2017 14:00 pm

Di Enzo Ragusa Un fortissimo terremoto è stato registrato da USGS di Magnitudo 7.3 colpendo al largo delle coste Filippine alle 06:13 UTC di oggi 10 gennaio 2017. L’agenzia ha segnalata la scossa ad una profondità di 612,7 km (380 miglia). Anche EMSC ha riportato una scossa di Magnitudo 7.3 ad una profondità di 626 km (389 miglia). Secondo USGS, l’epicentro è stato localizzato a 190,7 km (118,5 miglia) a SSE di Tabiauan (popolazione di 2.312 abitanti), a 228,5 km (142,0 miglia) a SE di Kansipati (popolazione di 14.552 abitanti), a 232,3 km (144,4 miglia) a ESE di Siasi (popolazione di 12.566 abitanti), e 244,3 km (151,8 miglia) a SSE di Maluso (popolazione di 31.374 abitanti). Non ci sono persone che vivono nel raggio di 100 km (62 miglia). Sulla base di tutti i dati disponibili, PTWC ha informato che non vi è alcun allarme tsunami perché il sisma è avvenuto troppo in profondità.   Attività Solare  

» Pubblicato da
VIOLENTA SCOSSA DI TERREMOTO M7.3 SCUOTE VANUATU, ALLARME TSUNAMI REVOCATO aprile 29, 2016 14:01 pm

Una violenta scossa di terremoto e poco profonda di magnitudo 7.3 è stata registrata da Geoscience Australia a Vanuatu, alle ore 19:33 UTC di ieri 28 aprile 2016. L’agenzia australiana ha segnalato la scossa ad una profondità di 28 km (17,4 miglia). USGS ha riportato Magnitudo 7.0 ad una profondità di 27,2 km (16,9 miglia). EMSC ha riportato Magnitudo 7.0 ad una profondità di 30 km (18,6 miglia). Secondo USGS, l’epicentro è stato localizzato a 5 km (3,1 miglia) a OSO di Norsup, 64 km (39,8 miglia) SSE di Luganville e 209 km (129,9 miglia) a NNW di Port-Vila, Vanuatu. Le persone che vivono nel raggio di 100 km (62 miglia) sono 72.033 km. Sulla base di tutti i dati disponibili ad oggi, non vi sono pericoli di onde anomale pericolose (tsunami), ha riferito PTWC. USGS ha emesso un avviso di colore verde per possibili vittime legate al terremoto e possibili perdite economiche. Quindi viene reputata una bassa probabilità di vittime e danni. Nel complesso, la popolazione di questa regione risiede in strutture vulnerabili ai forti terremoti, anche se esistono alcune strutture resistenti. Enzo Attività Solare  

» Pubblicato da
FORTISSIMO TERREMOTO M7.8 IN ECUADOR, I MORTI AL MOMENTO SONO ALMENO 142 aprile 17, 2016 12:59 pm

Un fortissimo terremoto è stato registrato da USGS come M7.8 ha colpito l’Ecuador alle 18:58 ora locale di ieri 16 aprile 2016. L’agenzia sta segnalando ad una profondità di 19,2 km ( 11,9 miglia). EMSC sta riportando M7.8 ad una profondità di 20 km (12,4 miglia). Secondo l’USGS, l’epicentro è stato localizzato a 27 km (16,8 miglia) SSE di Muisne, a 52 km (32,3 miglia) W di Rosa Zarate, a 68 km (42,3 miglia) SSW di Propicia, a 111 km (69 miglia) NO di Santo Domingo de los Colorados, Ecuador e a 170 km (105,6 miglia) ONO di Quito, in Ecuador. Ci sono circa 685.496 persone che vivono nel raggio di 100 km (62 miglia). USGS ha emesso un livello di allerta arancione per decessi legati al terremoto. Perdite significative sono probabili e il disastro è potenzialmente molto diffuso. Gli eventi passati con questo livello di allerta hanno richiesto una risposta di livello regionale o nazionale. Un allarme di colore giallo è stato emesso per perdite economiche. Molti danni sono possibili. Al momento le perdite economiche stimate in meno dell’1% del PIL dell’Ecuador. Sulla base di tutti i dati disponibili, onde di tsunami pericolose sono previste per alcune coste, ha riferito PTWC dopo l’ultimo aggiornamento, con onde di... Mostra articolo

» Pubblicato da
FORTE E POCO PROFONDO TERREMOTO DI MAGNITUDO 6.4 COLPISCE KYUSHU, IN GIAPPONE, 3 MORTI! aprile 14, 2016 19:15 pm

Un forte terremoto e poco profondo registrato da JMA come M6.4 ha colpito Kyushu, in Giappone alle 12:26 UTC di oggi 14 aprile 2016 (21:26 ora locale). L’agenzia ha segnalato la forte scossa a una profondità di 10 km (6,2 miglia). USGS sta riportando M6.2 alla stessa profondità. EMSC riporta invece M6.1 ad una profondità di 15 km (9,3 miglia). Secondo l’USGS, l’epicentro è stato localizzato a 7 km (4,3 miglia) a SO di Ueki, a 9 km (5,6 miglia) a SE di Tamana, 12 km (7,5 miglia) a ONO di Kumamoto-shi e 18 km (11,2 miglia) a N di Uto, Giappone. Secondo JMA, il sisma ha avuto intensità sismica di 7 (Shindo 7), la più alta sulla loro scala. Ci sono circa 8.214.032 che vivono entro 100 km (62 miglia). USGS ha emesso un avviso di colore verde per possibili vittime e perdite economiche. Vi è una bassa probabilità di vittime e danni. Un livello di allarme di colore giallo è stato emesso per possibili perdite economiche. Alcuni danni sono possibili e l’impatto dovrebbe essere relativamente localizzato. Le perdite economiche stimate sono meno dell’1% del PIL del Giappone. Gli eventi passati con questo livello di allerta hanno richiesto un intervento di livello... Mostra articolo

» Pubblicato da
VIOLENTA SCOSSA DI TERREMOTO M7.2 COLPISCE LA KAMCHATKA, RUSSIA gennaio 30, 2016 13:00 pm

Una forte scossa di terremoto registrata da USGS come M7.2 ha colpito la Kamchatka, in Russia alle 03:25 UTC di oggi 30 gennaio 2016. L’agenzia riporta la violenta scossa ad una profondità di 161 km (100 miglia). Anche EMSC riporta un M7.2 ad una profondità di 158 km. CENC invece riporta un M7.0 alla stessa profondità.   Secondo USGS, l’epicentro è stato localizzato a 91 km (57 miglia) a N di Yelizovo, 107 km (66 miglia) a N di Petropavlovsk-Kamchatsky, 119 km (74 miglia) a N di Viljučinsk e 776 km (482 miglia) a SE di Magadan , in Russia. Ci sono circa 65. 764 persone che vivono nel raggio di 100 km (62 miglia). USGS ha emesso un livello di allerta di colore verde per possibili vittime, quindi vi è una bassa probabilità di decessi. Inoltre è stato emesso un livello di allarme di colore giallo per possibili perdite economiche. Alcuni danni sono possibili, e l’impatto dovrebbe essere relativamente localizzato. Le perdite economiche stimate sono comunque meno dell’1% del PIL della Federazione Russa. Eventi passati con questo livello di allerta hanno richiesto una risposta a livello locale o regionale. Nel complesso, la popolazione in questa regione risiede in strutture che... Mostra articolo

» Pubblicato da
FORTE SCOSSA DI TERREMOTO M6.2 NEI PRESSI DELLE COSTE DEL MAROCCO gennaio 25, 2016 18:31 pm

Una forte scossa di terremoto e poco profonda è stata registrata da EMSC come M6.2 vicino alle coste del Marocco alle 04:22 UTC di oggi 25 gennaio 2016. L’agenzia riporta che la scossa è avvenuta ad una profondità di 10 km (62 miglia). USGS riporta un M6.1 alla stessa profondità. Secondo USGS, l’epicentro è stato localizzato a 62 km (39 miglia) a NNE di Al Hoceima, 64 km (40 miglia) a NNE di Tirhanimine, 69 km (43 miglia) a NNE di Imzourene, 77 km (48 miglia) a NO di Melilla, Spagna e 164 km (102 miglia) a ESE di Gibilterra, Gibilterra. Ci sono 1.032.756 persone che vivono in 100 km (62 miglia) di raggio. Secondo le stime di EMSC, circa 9,8 milioni di persone hanno avvertito il terremoto.   USGS ha emesso un avviso di colore verde per possibilità di decessi e perdite economiche. Quindi vi sono basse probabilità di vittime e danni. Nel complesso, la popolazione in questa regione si trova in strutture che sono altamente vulnerabili alle scosse di terremoto, anche se esistono alcune strutture resistenti. Terremoti recenti in questo settore hanno causato pericoli secondari come le frane che potrebbero aver contribuito alle perdite. Un terremoto M6.3 aveva colpito... Mostra articolo

» Pubblicato da
FORTISSIMO TERREMOTO M7.1 VICINO AD ANCHOR POINT, ALASKA, STATI UNITI gennaio 24, 2016 18:45 pm

Un fortissimo terremoto, registrato da USGS come M7.1, è avvenuto nella zona di Anchor Point, Alaska, Stati Uniti alle 10:27 UTC oggi 24 gennaio 2016. L’agenzia riporta una profondità di 127,8 km (79.4 miglia). EMSC riporta M7.1 ad una profondità di 100 km (62 miglia). Secondo l’USGS, l’epicentro è stato localizzato a 86 km (53 miglia) a WSW di Anchor Point, 261 km (162 miglia) a SO di Anchorage, 295 km (183 miglia) a SO di Knik-Fairview e 652 km (405 miglia) a SSW di Fairbanks , Alaska. Ci sono circa 1.434 persone che vivono a 100 km (62 miglia) di raggio. In base a tutti i dati disponibili, PTWC ha informato che non è previsto nessun tsunami distruttivo nella zona.   USGS ha emesso un avviso di colore verde relativo a morti e perdite economiche. Quindi vi è una bassa probabilità di vittime e danni. Nel complesso, la popolazione in questa regione risiede nelle strutture che sono resistenti ai forti terremoti, anche se esistono ancora alcune strutture vulnerabili. Enzo Attività Solare    

» Pubblicato da
FORTE TERREMOTO M7.1 REGISTRATO NEL MARE DI BANDA, INDONESIA dicembre 10, 2015 9:14 am

Un forte terremoto e poco profondo di M7.1 (Geoscience Australia) è stato registrato nel Mar di Banda, in Indonesia alle ore 10:21 UTC del 9 dicembre 2015. L’agenzia ha riportato una profondità di 25 km (15,5 miglia). Mentre USGS riporta un M6.9 ad una profondità di 33,9 km (21 miglia). EMSC riporta un M7.0 ad una profondità di 45 km (27,9 miglia). Secondo l’USGS, epicentro è stato localizzato a 106 km (66 miglia) a SE di Amahai, Indonesia, 151 km (94 miglia) ESE di Ambon, 401 km (249 miglia) ONO di Tual, 408 km (254 miglia) SSW di Sorong e 653 km (406 miglia) a NE di Dili, Timor Est. Ci sono circa 65.029 persone che vivono nel raggio di 100 km (62 miglia) di raggio. Nessun allarme tsunami è stato emesso e nessun immediato danno o feriti sono stati segnalati. USGS ha emesso un avviso di colore verde per possibili relativi decessi e perdite economiche. Quindi vi è una bassa probabilità di vittime e danni. Nel complesso, la popolazione di questa regione risiede in strutture vulnerabili ai forti terremoti, anche se  esistono alcune strutture resistenti. Terremoti recenti in questa zona hanno causato pericoli secondari come frane, che potrebbero aver contribuito a... Mostra articolo

» Pubblicato da
FORTISSIMO TERREMOTO E POCO PROFONDO DI MAGNITUDO 7.2 COLPISCE IL TAGIKISTAN dicembre 7, 2015 13:40 pm

Un fortissimo terremoto e con bassa profondità è stato registrato da USGS di magnitudo 7.2 che ha colpito la zona montagnosa e scarsamente popolata del Tajikistan alle 07:50 UTC del 7 dicembre 2015. L’agenzia ha riportato una profondità di 28,7 km (17.9 miglia). EMSC ha pure riportato magnitudo 7.2 ad una profondità di 30 km (18.64 miglia). La Divisione Nazionale sismologica indiana del Ministero di Scienze della Terra ha riportando M7.0 ad una profondità di 25 km (15.53 miglia). Secondo l’USGS, l’epicentro è stato localizzato a 109 km (68 miglia) a O di Murghob, 133 km (83 miglia) a NE di Khorugh, 196 km (122 miglia) NNE di Ishkashim, Tagikistan, 204 km (127 miglia) a NNE di Ashkasham, Afghanistan e 345 km (214.37 miglia) E del capitale del Tagikistan, Dushanbe. Ci sono circa 51.088 le persone che vivono nel raggio di 100 km (62 miglia). USGS ha emesso un avviso di colore verde per possibilità di decessi e perdite economiche. Vi è comunque una bassa probabilità di vittime e danni. Nel complesso, la popolazione di questa regione risiede in strutture vulnerabili ai forti terremoti, anche se esistono alcune strutture resistenti. Terremoti recenti in questo settore hanno causato pericoli secondari come frane che potrebbero aver contribuito a perdite umane ed... Mostra articolo

» Pubblicato da
DUE FORTI TERREMOTI DI M 7.6 COLPISCONO LA ZONA DI CONFINE TRA BRASILE E PERU’ novembre 25, 2015 11:22 am

Due forti e profondi terremoti di magnitudo 7.6 (USGS) hanno colpito la poco popolata regione di confine tra Perù e Brasile alle 22:45 e 22:50 UTC del 24 novembre 2015. L’agenzia ha segnalando una profondità di 600,6 km (373 miglia) e 611,7 km (380 miglia). EMSC riporta una magnitudo di 7.0 ad una profondità di 593 km (368,5 miglia) e M7.2 ad una profondità di 627 km (389 miglia).   GFZ Potsdam – GEOFON ha rilevato due potenti terremoti M7.5 a una profondità di 588 km (365 miglia) e M7.6 ad una profondità di 613 km (381 miglia). Secondo USGS, l’epicentro del sisma è stato alle 22:45 UTC situato a 173 km (107 miglia) a WNW di Iberia, Perù, 245 km (152 miglia) a WNW di Cobija, Bolivia e 247 km (153 miglia) a W di Brasileia, Brasile. Ci sono circa 6.100 persone che vivono a 100 km (62 miglia) di raggio. USGS ha emesso livello di allerta verde, quindi bassa probabilità di vittime e livello di allerta giallo è stato emesso per possibili perdite economiche. Alcuni danni sono possibili e l’impatto dovrebbe comunque essere relativamente localizzato. Nel complesso, la popolazione di questa regione risiede in strutture che sono vulnerabili a forti terremoti, anche... Mostra articolo

» Pubblicato da
FORTE SCOSSA DI TERREMOTO M6.9 AL LARGO DELLA COSTA DELLE ISOLE FOX, IN ALASKA luglio 28, 2015 11:21 am

Un forte terremoto e poco profondo, M6.9, ha colpito al largo della costa delle isole Fox, in Alaska, negli Stati Uniti alle 04:49 UTC del 27 luglio 2015. USGS riporta una profondità di 27,1 km (16,8 miglia). EMSC riporta M6.9 ad una profondità di 20 km (12,4 miglia). L’epicentro è stato localizzato a 73 km (45 miglia) a SO di Nikolski e a 1.538 km (956 miglia) a WSW di Anchorage, in Alaska. La zona risulta poco abitata. Sulla base di tutti i dati disponibili, PTWC ha diramato che non vi è nessuna minaccia tsunami da questa forte scossa di terremoto. USGS ha emesso un avviso di colore verde, questo indica che vi sono basse probabilità di vittime e danni. Nel complesso, la popolazione in questa regione risiede nelle strutture che sono resistenti ai forti terremoti, anche se esistono ancora alcune strutture vulnerabili. Enzo Attività Solare  

» Pubblicato da
FORTE SCOSSA DI TERREMOTO M7.0 COLPISCE PAPUA NUOVA GUINEA, IN INDONESIA luglio 28, 2015 9:15 am

Una forte scossa di terremoto M7.0 ha colpito la Papua Nuova Guinea, in Indonesia, alle 21:41 UTC del 27 luglio 2015. USGS riporta ad una profondità di 52,9 km (32,8 miglia). EMSC riporta M7.0 ad una profondità di 50 km (31 miglia). Secondo l’USGS, l’epicentro è stato localizzato a 234 chilometri (145 miglia) ad W di Abepura e 247 km (153 miglia) ad O di Jayapura, Indonesia. Ci sono 196.430 persone che vivono nel raggio di 100 km. USGS ha emesso un’avviso di colore verde. Vi è quindi una bassa probabilità di vittime e danni. Nel complesso, la popolazione di questa regione risiede in strutture che sono vulnerabili a terremoti molto forti, anche se esistono alcune strutture resistenti. Enzo Attività-Solare    

» Pubblicato da
NUOVA FORTISSIMA SCOSSA DI TERREMOTO DI MAGNITUDO 7.3 ANCORA IN NEPAL maggio 12, 2015 11:15 am

Una nuova fortissima scossa di terremoto di magnitudo 7.3 della scala Richter ha di nuovo colpito la regione del Nepal a 18 km S/E della citta di Kodari. La scossa è avvenuta alle ore 07:05:19 UTC ad una profondità di 10 km. Molte case sono state distrutte da questa nuova fortissima scossa di terremoto. Diverse testimonianze hanno riferito di molti paesi rasi al suolo e di nuove perdite umane. Nel frattempo EMSC ha registrato altre 9 violente scosse di terremoto che si sono succedute a poche ore dall’evento più forte di magnitudo over 5. http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=441545 Enzo Attività Solare  

» Pubblicato da
NUOVA FORTE SCOSSA DI TERREMOTO DI MAGNITUDO 6.8 IN NEPAL aprile 26, 2015 9:33 am

EMSC ha da poco diramato la notizia di una nuova forte scossa di terremoto di magnitudo 6.8 della scala Richter, colpendo ancora una volta le zone già devastate del Nepal, avvenuta questa mattina alle ore 07:09:09 UTC a una profondità di 10 km. L’epicentro è risultato a 78 km a E della Capitale Kathmandu, Nepal e 18 km a SE della Città di Kodàri, sempre in Nepal, gettando di nuovo la popolazione nel terrore, già provata dalla devastazione del terremoto di ieri. Nell’ultimo aggiornamento ufficiale di questa mattina, sul devastante terremoto di 7.9 della scala Richter che ha colpito sempre nella giornata di ieri il Nepal, l’India e la Cina, le vittime accertate fino a questo momento sono purtroppo 2083, 2000 in Nepal, 17 in Cina, 62 in India e 4 in Bangladesh, destinate comunque ad aumentare in modo considerevole.   Enzo Attività Solare  

» Pubblicato da
FORTE SCOSSA DI TERREMOTO A TAIWAN MAGNITUDO 6.6 aprile 20, 2015 8:42 am

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.6 è stata registrata alle ore 01:42:59 UTC al largo della costa est dell’isola di Taiwan. Secondo EMSC, il sisma è avvenuto a 30 km di profondità, distante 133 km a SE di Taipei, 88 km a E di Hualian e 65 km a SW della città di Yonakuni. Al momento non ci sono notizie di eventuali danni a persone o cose. Nessun allarme Tsunami è stato emanato.  

» Pubblicato da
FORTE SCOSSA DI TERREMOTO NELL’ISOLA DI CIPRO M 5.5 aprile 15, 2015 12:18 pm

Una forte scossa di terremoto ha colpito questa mattina alle ore 08:25 UTC l’Isola di Cipro. Secondo i dati emanati da EMSC la scossa è stata di magnitudo 5.5 della scala Richter, avvenuta ad una profondità di 20 km. Al momento non si hanno notizie di vittime o danni anche se non sono esclusi. http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=436700 Enzo Attività Solare  

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 19 MARZO (2015 VS 2014) marzo 21, 2015 0:31 am

Il giorno 19-3-2015 abbiamo avuto 113 terremoti, il più forte è avvenuto sulla subduzione che divide la placca Sunda dalla Bird’s Head. Magnitude Mw 5.2 Region MOLUCCA SEA Date time 2015-03-19 10:05:59.4 UTC Location 1.99 N ; 126.47 E Depth 31 km Distances 570 km S of Davao, Philippines / pop: 1,212,504 / local time: 18:05:59.4 2015-03-19 189 km E of Manado, Indonesia / pop: 451,893 / local time: 18:05:59.4 2015-03-19 155 km NE of Bitung, Indonesia / pop: 137,364 / local time: 18:05:59.4 2015-03-19   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 6 over 5 2015-03-19 18:26:05.8 28.56 S 174.60 W 15 5.0 KERMADEC ISLANDS REGION 2015-03-19 11:52:00.5 3.28 S 80.52 W 56 5.0 PERU-ECUADOR BORDER REGION 2015-03-19 10:05:59.4 1.99 N 126.47 E 31 5.2 MOLUCCA SEA 2015-03-19 08:34:17.3 36.05 S 73.87 W 2 5.0 OFFSHORE BIO-BIO, CHILE 2015-03-19 03:49:20.8 55.44 S 28.33 W 10 5.0 SOUTH SANDWICH ISLANDS REGION 2015-03-19 03:15:26.6 53.47 N 161.79 E 40 5.0 OFF EAST COAST OF KAMCHATKA Dunque giornata normale. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 19 Over 6 302 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 5 Over 6 62 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015)... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 18 MARZO (2015 VS 2014) marzo 20, 2015 0:02 am

Il giorno 18-3-2015 abbiamo avuto 114 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca Sudamericana, molto vicino al confine di faglia, dove avviene la subduzione con la placca Nazca. Magnitude Mw 6.2 Region OFFSHORE BIO-BIO, CHILE Date time 2015-03-18 18:27:28.0 UTC Location 36.09 S ; 73.53 W Depth 2 km Distances 394 km SW of Santiago, Chile / pop: 4,837,295 / local time: 15:27:28.0 2015-03-18 92 km NW of Concepción, Chile / pop: 215,413 / local time: 15:27:28.0 2015-03-18 78 km NW of Tomé, Chile / pop: 46,698 / local time: 15:27:28.0 2015-03-18   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 1 over 6, 2 over 5 2015-03-18 19:56:15.3 17.04 S 72.96 W 69 5.1 NEAR COAST OF SOUTHERN PERU 2015-03-18 19:07:49.0 36.07 S 73.49 W 2 5.4 OFFSHORE BIO-BIO, CHILE 2015-03-18 18:27:28.0 36.09 S 73.53 W 2 6.2 OFFSHORE BIO-BIO, CHILE Dunque giornata tranquilla. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 19 Over 6 296 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 5 Over 6 56 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 1578 Parziale terremoti (2015) 7030 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 18-3-2014 Terremoti registrati 164 La scossa più forte è avvenuta all’interno... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 17 MARZO (2015 VS 2014) marzo 18, 2015 23:33 pm

Il giorno 17-3-2015 abbiamo avuto 98 terremoti, il più forte è avvenuto sulla subduzione che divide la placca Bird’s Head dalla Sunda. Magnitude Mw 6.2 Region MOLUCCA SEA Date time 2015-03-17 22:12:30.2 UTC Location 1.69 N ; 126.46 E Depth 50 km Distances 603 km S of Davao, Philippines / pop: 1,212,504 / local time: 06:12:30.2 2015-03-18 181 km E of Manado, Indonesia / pop: 451,893 / local time: 06:12:30.2 2015-03-18 144 km NW of Ternate / pop: 101,731 / local time: 07:12:00.0 2015-03-18   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 1 over 6, 1 over 5 2015-03-17 22:12:30.2 1.69 N 126.46 E 50 6.2 MOLUCCA SEA 2015-03-17 20:16:18.2 17.92 S 178.54 W 549 5.5 FIJI REGION Dunque giornata tranquilla. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 18 Over 6 294 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 4 Over 6 54 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 1464 Parziale terremoti (2015) 6916 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 17-3-2014 Terremoti registrati 200 La scossa più forte è avvenuta all’interno della placca Altipiano, molto vicino al confine di faglia dove avviene la subduzione con la placca Nazca. Magnitude Mw 6.2 Region OFFSHORE TARAPACA, CHILE Date... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 15-16 MARZO (2015 VS 2014) marzo 18, 2015 0:36 am

Il giorno 15-3-2015 abbiamo avuto 87 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca delle Molucche, vicino al confine di faglia divergente della placca Banda Magnitude Mw 5.9 Region SULAWESI, INDONESIA Date time 2015-03-15 23:17:18.4 UTC Location 0.52 S ; 122.39 E Depth 40 km Distances 608 km NE of Makassar, Indonesia / pop: 1,321,717 / local time: 07:17:18.4 2015-03-16 139 km SW of Gorontalo, Indonesia / pop: 144,195 / local time: 07:17:18.4 2015-03-16 65 km NW of Luwuk, Indonesia / pop: 47,778 / local time: 07:17:18.4 2015-03-16   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 7 over 5 2015-03-15 23:17:18.4 0.52 S 122.39 E 40 5.9 SULAWESI, INDONESIA 2015-03-15 22:47:36.5 26.09 S 11.57 W 10 5.2 SOUTHERN MID-ATLANTIC RIDGE 2015-03-15 21:29:58.8 15.13 S 166.87 E 60 5.3 VANUATU 2015-03-15 16:25:39.4 14.02 N 92.79 W 40 5.1 OFFSHORE CHIAPAS, MEXICO 2015-03-15 14:22:57.0 5.86 S 130.39 E 60 5.2 BANDA SEA 2015-03-15 04:47:20.6 18.77 N 146.48 E 50 5.8 PAGAN REG., N. MARIANA ISLANDS 2015-03-15 02:17:04.7 22.21 S 176.30 W 80 5.4 SOUTH OF FIJI ISLANDS Dunque giornata movimentata. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 17 Over 6 290 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 14 MARZO (2015 VS 2014) marzo 16, 2015 1:46 am

Il giorno 14-3-2015 abbiamo avuto 78 terremoti, il più forte è avvenuto sul confine di faglia convergente, che divide la placca Filippine dalla Okhotsk. Magnitude mb 5.4 Region OFF EAST COAST OF HONSHU, JAPAN Date time 2015-03-14 15:36:09.6 UTC Location 34.34 N ; 141.73 E Depth 10 km Distances 226 km SE of Kawasaki, Japan / pop: 1,306,785 / local time: 00:36:09.6 2015-03-15 203 km SE of Chiba-shi, Japan / pop: 919,729 / local time: 00:36:09.6 2015-03-15 158 km SE of Katsuura / pop: 22,307 / local time: 00:36:00.0 2015-03-15   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 6 over 5 2015-03-14 23:32:54.0 71.76 S 126.52 W 10 5.0 SOUTHERN PACIFIC OCEAN 2015-03-14 23:15:13.3 5.68 S 146.43 E 70 5.0 EASTERN NEW GUINEA REG., P.N.G. 2015-03-14 21:59:15.0 2.15 S 141.59 E 10 5.0 NEAR N COAST OF NEW GUINEA, PNG. 2015-03-14 20:21:32.6 18.44 S 175.48 W 200 5.1 TONGA 2015-03-14 16:03:47.2 27.68 S 70.98 W 30 5.1 ATACAMA, CHILE 2015-03-14 15:36:09.6 34.34 N 141.73 E 10 5.4 OFF EAST COAST OF HONSHU, JAPAN Dunque giornata normale. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 17 Over 6 283 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015)... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 13 MARZO (2015 VS 2014) marzo 15, 2015 2:43 am

Il giorno 13-3-2015 abbiamo avuto 95 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca Sudamericana. Magnitude mb 5.0 Region NEAR COAST OF AISEN, CHILE Date time 2015-03-13 19:16:06.9 UTC Location 44.54 S ; 73.21 W Depth 10 km Distances 1250 km S of Santiago, Chile / pop: 4,837,295 / local time: 16:16:06.9 2015-03-13 146 km NW of Coihaique, Chile / pop: 45,787 / local time: 16:16:06.9 2015-03-13 47 km NW of Puerto Cisnes, Chile / pop: 2,507 / local time: 16:16:06.9 2015-03-13   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 1 over 5 2015-03-13   19:16:06.9 44.54 S   73.21 W   10 5.0 NEAR COAST OF AISEN, CHILE Dunque giornata anonima. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 17 Over 6 277 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 3 Over 6 37 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 1117 Parziale terremoti (2015) 6569 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 13-3-2014 Terremoti registrati 107 La scossa più forte è avvenuta all’interno della placca Amur. Magnitude Mw 6.3 Region KYUSHU, JAPAN Date time 2014-03-13 17:06:50.0 UTC Location 33.73 N ; 131.67 E Depth 73 km Distances 104 km SW of Hiroshima-shi, Japan / pop: 1,143,841... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 11-12 MARZO (2015 VS 2014) marzo 14, 2015 0:34 am

Il giorno 11-3-2015 abbiamo avuto 84 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca Caraibica, molto vicino al confine di faglia convergente della placca Panama. Magnitude Mw 5.4 Region OFF COAST OF COSTA RICA Date time 2015-03-11 16:23:38.0 UTC Location 10.60 N ; 86.46 W Depth 21 km Distances 171 km S of Managua, Nicaragua / pop: 973,087 / local time: 10:23:38.0 2015-03-11 112 km W of Liberia, Costa Rica / pop: 45,380 / local time: 10:23:38.0 2015-03-11 89 km W of Sardinal, Costa Rica / pop: 3,267 / local time: 10:23:38.0 2015-03-11   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 3 over 5 2015-03-11 18:53:22.1 30.38 S 177.18 W 2 5.0 KERMADEC ISLANDS, NEW ZEALAND 2015-03-11 16:23:40.8 10.79 N 86.39 W 25 5.2 OFF COAST OF COSTA RICA 2015-03-11 16:23:38.0 10.60 N 86.46 W 21 5.4 OFF COAST OF COSTA RICA Dunque giornata tranquilla. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 17 Over 6 270 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 3 Over 6 30 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 946 Parziale terremoti (2015) 6398 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 11-3-2014 Terremoti registrati 123 La scossa più forte è avvenuta sul... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 10 MARZO (2015 VS 2014) marzo 12, 2015 1:13 am

Il giorno 10-3-2015 abbiamo avuto 91 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca delle Ande settentrionali, vicino al confine di faglia convergente della placca Sudamericana. Magnitude Mw 6.2 Region NORTHERN COLOMBIA Date time 2015-03-10 20:55:46.7 UTC Location 6.84 N ; 73.12 W Depth 178 km Distances 269 km NE of Bogotá, Colombia / pop: 7,102,602 / local time: 15:55:46.7 2015-03-10 32 km S of Bucaramanga, Colombia / pop: 571,820 / local time: 15:55:46.7 2015-03-10 17 km E of Zapatoca, Colombia / pop: 6,052 / local time: 15:55:46.7 2015-03-10   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 1 over 6, 1 over 5 2015-03-10 20:55:46.7 6.84 N 73.12 W 178 6.2 NORTHERN COLOMBIA 2015-03-10 15:27:57.6 52.27 S 17.07 E 15 5.2 SOUTHWEST OF AFRICA Dunque giornata tranquilla, grande spavento in Colombia che viene colpita da un forte terremoto, ma abbastanza profondo da evitare conseguenze ben peggiori. Non si segnalano vittime ma alcuni feriti. Ad averne fatto le spese maggiori sono gli edifici, con un bilancio di 41 case crollate, e oltre 500 danneggiate.     Fonte: http://earthquake-report.com/2015/03/10/very-strong-earthquake-northern-colombia-on-march-10-2015/ —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 17 Over 6 267 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015)... Mostra articolo

» Pubblicato da