Tag Archive : 2014

Rosetta Ha Ritrovato Philae settembre 13, 2016 7:00 am

Il piccolo lander atterrato sulla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko il 12 novembre 2014, del quale non si aveva più notizia da oltre un anno, è stato individuato per la prima volta ieri attraverso le immagini scattate venerdì 2 settembre dalla camera OSIRIS. Un ritrovamento con importanti implicazioni anche dal punto di vista scientifico di Redazione Media Inaf Lunedì 5 Settembre 2016 @ 16:01 A meno di un mese dalla fine della missione, l’occhio elettronico ad alta risoluzione della sonda Rosetta ha individuato il lander Philae: si trova incastrato in una crepa oscura sulla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko. Dettaglio del lander. Crediti: ESA / Rosetta / MPS for OSIRIS Team MPS / UPD / LAM / IAA / SSO / INTA / UPM / DASP / IDA Le immagini sono state scattate venerdì scorso, il 2 settembre, dalla fotocamera ad angolo stretto OSIRIS, mentre Rosetta si trovava a una distanza di 2.7 km dalla superficie, e mostrano chiaramente il corpo principale del lander e due delle sue tre gambe. Dalle immagini risulta anche evidente l’orientamento di Philae, ed è ora chiaro il motivo per cui – sin dal giorno dell’approdo sulla cometa, avvenuto il 12 novembre 2014 – è stato così difficile stabilire le comunicazioni.... Mostra articolo

» Pubblicato da
Continua Il Raffreddamento Del Nord Atlantico, Non Cede Il “BLOB” Oramai Diventato Vasto E Profondo !!!! luglio 12, 2016 7:00 am

Non è più oramai un “blob”, una piccola area nell’Atlantico Settentrionale con temperature sotto media e falsamente interpretata, al principio, come la conseguenza del catastrofico scioglimento dei ghiacci groenlandesi (che al momento non si è verificato). Oramai l’area di raffreddamento delle temperature oceaniche è diventata molto vasta ed è intensa anche in profondità. Le temperature dei primi 800 metri di profondità nel Nord Atlantico, stando ai dati rilevati dal satellite ARGO, mostrano un calo di circa 1°C come media dal 2004 al 2016, considerando che le temperature presentano delle oscillazioni stagionali risultando più elevate nella stagione estiva e più fredde in quelle invernali. Più in generale, tali temperature sono tornate allo stesso livello del 1996, riandando indietro di vent’anni, nell’ultima rilevazione trimestrale Gennaio – Marzo 2016. Nelle rilevazioni del satellite Argo, notiamo come questo raffreddamento sia dovuto all’”upwelling” (risalita) di acque fredde profonde verso la superficie, particolarmente evidente negli ultimi due anni, e non all’arrivo di acque fredde superficiali dovute allo scioglimento glaciale, come era stato erroneamente detto all’inizio della formazione del “blob” freddo. Questo farebbe quindi pensare ad un ciclo naturale di raffreddamento del Nord Atlantico, forse incentivato anche dalla bassa attività dell’ultimo ciclo solare. Attualmente notiamo un’espansione delle... Mostra articolo

» Pubblicato da
10°C In Meno Degli Ultimi 10 Anni. Groenlandia Già A -60°C è Il Freezer Dietro L’Angolo D’Europa !!!! novembre 11, 2015 18:15 pm

Da 10 anni è attiva in Groenlandia una stazione di ricerca chiamata GEOSummit. A oltre 3200 metri di altezza, questa stazione scientifica misura anche la temperatura sull’altopiano della più grande isola del Pianeta. La notizia rivelazione dell’anno è che questo Autunno son stati misurati 10°C in meno rispetto agli altri anni. Lo dimostriamo con il set di dati che abbiamo ricavato dal sito web ufficiale. Questa è la più bassa temperatura mai misurata ad Ottobre nel nostro Emisfero. Stazione scientifica GEOSummit. C’è da chiedersi come mai la centralina meteo posta ai 3200 metri della Groenlandia, nella una stazione di ricerca GEOSummit, misuri una temperatura di 10°C in meno degli altri anni. Ciò succede in un contesto climatico di riscaldamento del Pianeta. La risposta non ce l’abbiamo, ma quel che è certo è che il dato è stato confermato dagli studiosi, e conferma con i dati esatti quelle ricerche che affermano l’espandersi di ghiacciai e acccumuli di neve tra Polo Sud e Polo Nord, mentre in altre aree del Pianeta, in questo ciclo climatico i ghiacciai fondono. Il clima fluttua, cambia, non è mai uguale. La normalità climatica è un’alterazione della realtà voluta dall’uomo per fissare dei punti di riferimento. Ma è corretto delineare gli aspetti del... Mostra articolo

» Pubblicato da
Le Verità Scomode: nel 2014 i Disastri Naturali Globali sono crollati in maniera massiccia! Nessuna tendenza in crescita dei Tornado / Cicloni dal 1950! ottobre 30, 2015 7:00 am

Di Pierre Gosselin – NoTricksZone (Germany) Fonte: Inconvenient truths 2014 global natural disasters down massively Un maggior numero di persone e un maggior benessere, e anche meno perdite. Questo è quello che ci dicono le statistiche più recenti sui disastri nel 2014. Cattive notizie per gli adoratori e le cheerleader del giorno del giudizio. La Federazione Internazionale della Croce Rossa di Ginevra (Svizzera) ha pubblicato recentemente il suo rapporto sui Disastri Naturali del 2014, questo secondo il quotidiano online Tedesco Bild. Se non altro, la notizia in sé è molto buona – con un enorme ridimensionamento delle perdite. Inoltre negli Stati Uniti le tendenze nella attività degli uragani e dei tornado dal 1950 hanno rispettivamente mantenuto livelli bassi o sono risultate in diminuzione. Una copia dei risultati del rapporto (compilato da AON Benfield) è disponibile a questo link. Il Sommario Esecutivo di AON scrive (il grassetto l’ho aggiunto io): “Nuovamente in Calo: nel 2014 le perdite a causa di eventi catastrofici sono state al di sotto della media I Disastri Naturali Globali nel 2014 sono stati responsabili di perdite economiche che ammontano a 132 miliardi di dollari, il 37 per cento al di sotto della media decennale di 211 miliardi... Mostra articolo

» Pubblicato da
Artico: Minimo Raggiunto, In Anticipo sulla Norma, Quart’ultimo posto per Estensione, Ma Recupero Forte in Spessore !!! settembre 12, 2015 14:16 pm

Stavolta sembra davvero raggiunto il minimo di estensione dei ghiacci artici per l’attuale annata 2015! Innanzitutto diciamo che non è tecnicamente facile calcolare un’estensione glaciale marina, da parte dei satelliti, a causa della presenza di una grossa frammentazione della banchisa artica in prossimità del suo confine, è per questo che le stime riguardano le aree con almeno il 15% di presenza di ghiaccio, oppure il 30% di tale concentrazione. Il grafico tratto da ocean.dmi.dk mostra che siamo comunque già arrivati alla fase di recupero, lo scioglimento si è interrotto alcuni giorni fa, quindi il minimo dovrebbe essere stato oramai raggiunto. I calcoli allora indicano che il minimo è stato raggiunto al giorno 251 dell’anno, esattamente come nel 2011, la superficie artica minima è stata quindi di 4 milioni e 341 mila kmq, un’estensione che è al quart’ultimo posto degli ultimi 30 anni. Essa è stata inferiore negli anni 2012 (3 milioni e 340 mila kmq), 2007 e 2011, mentre ha perso qualcosa rispetto alle due annate precedenti 2013 e 2014. Rispetto al minimo storico del 2012, il recupero in superficie è stato pari a circa 1 milione di kmq. Da notare anche il fatto che la stagione di disgelo si... Mostra articolo

» Pubblicato da
La Fine Precoce della Stagione di Scioglimento dei Ghiacci in Groenlandia !!! agosto 3, 2015 15:22 pm

La stagione estiva, seppure brevemente intensa, è precocemente finita in Groenlandia, lasciando un notevole accumulo di nevi e di ghiaccio dallo scorso 01 Settembre. I dati mostrano uno scioglimento accentuato sulla costa nord orientale groenlandese, mentre forti accumuli si sono avuto sulla parte meridionale dell’Isola. Attualmente solo il 15% della superficie ha visto decrementare il ghiaccio dal 01 Settembre ad oggi, al contrario del rimanente 85% dell’Isola. Come mostrato dal grafico, lo scioglimento in atto tra Giugno e Luglio è già terminato, e siamo passati di nuovo in fase di accumulo. Anche i dati di alcune stazioni meteorologiche groenlandesi confermano questo: a Nuuk, l’anno 2015 è al momento il più freddo dal 1993. Grafici da beta.dmi.dk Aggiungo Il ghiaccio marino zona nell’emisfero settentrionale Aggiungo La Temperatura media giornaliera nell’Artico Fonte Web: La Fine Precoce della Stagione di Scioglimento dei Ghiacci in Groenlandia !!! Roberto Ojmjakon Attività Solare  

» Pubblicato da
Groenlandia: L’85% dell’Isola ha Accumulato Ghiaccio dallo scorso 1 Settembre ad oggi !!! luglio 24, 2015 13:57 pm

Si è parlato, a sproposito, nei giorni scorsi, dell’accelerazione dello scioglimento dei ghiacci groenlandesi, della drammatica sparizione di gran parte della calotta glaciale, ecc. Possiamo però dare un’occhiata a quella che è la mappa degli accumuli – scioglimento dei ghiacci sulla grande Isola, a partire dal 01 Settembre del 2014 fino ad oggi, mappa che viene elaborata dal DMI (Servizio meteorologico Danese). Si notano degli accumuli enormi di massa glaciale pari ad oltre 2000 mm di neve fusa, su tutta la parte sud orientale dell’Isola. Ad accusare un parziale scioglimento sono solo le zone costiere occidentali e settentrionali, ma oltre l’85% della superficie groenlandese ha presentato, quest’anno, accumuli glaciali più che consistenti. Al momento attuale, quindi, mappe alla mano, non ci sono rischi immediati di scioglimento catastrofico della calotta glaciale groenlandese, anzi, i dati indicano un suo incremento. Fonte Web: Groenlandia: L’85% dell’Isola ha Accumulato Ghiaccio dallo scorso 1 Settembre ad oggi !!! Roberto Ojmjakon Attività Solare  

» Pubblicato da
Polo Nord: mai così freddo in questo periodo dell’anno !!! maggio 20, 2015 14:44 pm

Temperature record di freddo sul Polo, almeno stando alle indicazioni del Servizio Meteorologico Danese. Tale servizio, alla pagina http://ocean.dmi.dk/arctic , per ovviare alla mancanza di stazioni meteorologiche presenti nella zona dell’Artico, prende in considerazione le reanalisi delle termiche del modello ECMWF, ed ha ricostruito tutte le temperature della zona compresa tra 80 e 90°C di Latitudine nord, come medie giornaliere, dal 1958 fino ad oggi. Ebbene, in questo periodo dell’anno, dal 1958 ad ora, le temperature non sono mai state così basse sul Polo Nord, rimanendo al di sotto della norma di almeno 3°C. Si tratta di un periodo dell’anno in cui la temperatura polare sale rapidamente, senza avere mai fatto delle grandi deviazioni dalla norma nel sessantennio considerato. Solitamente, tra Giugno ed Agosto, la temperatura polare riesce a salire di alcuni gradi al di sopra dello zero, ma quest’anno è intervenuto un improvviso ed anomalo calo termico agli inizi di Maggio, che non era mai stato registrato dai grafici nel periodo 1958-2014. Vedremo se quest’anno la stagione estiva sarà in ritardo oppure no, continuando a seguire il grafico dell’andamento delle temperature polari. Ecco le Cartine GFS delle Temperature a 850hPa (1500 metri di quota) tratte da www.meteociel.fr che mostrano... Mostra articolo

» Pubblicato da
Lago Eire: La Primavera tardiva mette in ansia per le attività agricole ed economiche della zona!!! aprile 17, 2015 11:01 am

Un interessante articolo edito da buffalonews.com, mette in evidenza come sia presente, sul Grande Lago Eire, in Nord America, una imponente calotta glaciale, che sta ritardando l’arrivo delle miti temperature primaverili. Dopo un’annata come quella del 2014, dove lo scioglimento avvenne molto in ritardo, ed il lago era pieno di icebergs fino a fine Maggio, fatto che ha ostacolato l’attività della pesca, quest’anno la stagione sembra essere ancora più tardiva. La pesca, al momento, è completamente bloccata sul ghiaccio, fatto che sta gettando nella disperazione le imprese ittiche della zona, ma, dal punto di vista della fauna, potrebbe essere un momento favorevole alla prosperità di diverse specie di pesci, liberi di moltiplicarsi sotto la protezione della coltre glaciale. Ma i problemi principali sono quelli degli agricoltori. Il terreno è ancora gelato, ed ancora le previsioni annunciano possibile neve nei prossimi giorni. Entro metà Aprile dovrebbero essere piantati i vegetali a foglia verde, nonchè il Mais, ma al momento non sembra possibile, a causa della presenza del ghiaccio. Ed è ancora peggiore la situazione della viticoltura: le temperature rigidissime di quest’inverno hanno ucciso infatti oltre il 60% dei boccioli delle uve native Niagara e Concord, situazione che non si era mai... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 19 MARZO (2015 VS 2014) marzo 21, 2015 0:31 am

Il giorno 19-3-2015 abbiamo avuto 113 terremoti, il più forte è avvenuto sulla subduzione che divide la placca Sunda dalla Bird’s Head. Magnitude Mw 5.2 Region MOLUCCA SEA Date time 2015-03-19 10:05:59.4 UTC Location 1.99 N ; 126.47 E Depth 31 km Distances 570 km S of Davao, Philippines / pop: 1,212,504 / local time: 18:05:59.4 2015-03-19 189 km E of Manado, Indonesia / pop: 451,893 / local time: 18:05:59.4 2015-03-19 155 km NE of Bitung, Indonesia / pop: 137,364 / local time: 18:05:59.4 2015-03-19   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 6 over 5 2015-03-19 18:26:05.8 28.56 S 174.60 W 15 5.0 KERMADEC ISLANDS REGION 2015-03-19 11:52:00.5 3.28 S 80.52 W 56 5.0 PERU-ECUADOR BORDER REGION 2015-03-19 10:05:59.4 1.99 N 126.47 E 31 5.2 MOLUCCA SEA 2015-03-19 08:34:17.3 36.05 S 73.87 W 2 5.0 OFFSHORE BIO-BIO, CHILE 2015-03-19 03:49:20.8 55.44 S 28.33 W 10 5.0 SOUTH SANDWICH ISLANDS REGION 2015-03-19 03:15:26.6 53.47 N 161.79 E 40 5.0 OFF EAST COAST OF KAMCHATKA Dunque giornata normale. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 19 Over 6 302 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 5 Over 6 62 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015)... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 18 MARZO (2015 VS 2014) marzo 20, 2015 0:02 am

Il giorno 18-3-2015 abbiamo avuto 114 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca Sudamericana, molto vicino al confine di faglia, dove avviene la subduzione con la placca Nazca. Magnitude Mw 6.2 Region OFFSHORE BIO-BIO, CHILE Date time 2015-03-18 18:27:28.0 UTC Location 36.09 S ; 73.53 W Depth 2 km Distances 394 km SW of Santiago, Chile / pop: 4,837,295 / local time: 15:27:28.0 2015-03-18 92 km NW of Concepción, Chile / pop: 215,413 / local time: 15:27:28.0 2015-03-18 78 km NW of Tomé, Chile / pop: 46,698 / local time: 15:27:28.0 2015-03-18   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 1 over 6, 2 over 5 2015-03-18 19:56:15.3 17.04 S 72.96 W 69 5.1 NEAR COAST OF SOUTHERN PERU 2015-03-18 19:07:49.0 36.07 S 73.49 W 2 5.4 OFFSHORE BIO-BIO, CHILE 2015-03-18 18:27:28.0 36.09 S 73.53 W 2 6.2 OFFSHORE BIO-BIO, CHILE Dunque giornata tranquilla. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 19 Over 6 296 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 5 Over 6 56 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 1578 Parziale terremoti (2015) 7030 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 18-3-2014 Terremoti registrati 164 La scossa più forte è avvenuta all’interno... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 17 MARZO (2015 VS 2014) marzo 18, 2015 23:33 pm

Il giorno 17-3-2015 abbiamo avuto 98 terremoti, il più forte è avvenuto sulla subduzione che divide la placca Bird’s Head dalla Sunda. Magnitude Mw 6.2 Region MOLUCCA SEA Date time 2015-03-17 22:12:30.2 UTC Location 1.69 N ; 126.46 E Depth 50 km Distances 603 km S of Davao, Philippines / pop: 1,212,504 / local time: 06:12:30.2 2015-03-18 181 km E of Manado, Indonesia / pop: 451,893 / local time: 06:12:30.2 2015-03-18 144 km NW of Ternate / pop: 101,731 / local time: 07:12:00.0 2015-03-18   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 1 over 6, 1 over 5 2015-03-17 22:12:30.2 1.69 N 126.46 E 50 6.2 MOLUCCA SEA 2015-03-17 20:16:18.2 17.92 S 178.54 W 549 5.5 FIJI REGION Dunque giornata tranquilla. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 18 Over 6 294 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 4 Over 6 54 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 1464 Parziale terremoti (2015) 6916 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 17-3-2014 Terremoti registrati 200 La scossa più forte è avvenuta all’interno della placca Altipiano, molto vicino al confine di faglia dove avviene la subduzione con la placca Nazca. Magnitude Mw 6.2 Region OFFSHORE TARAPACA, CHILE Date... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 15-16 MARZO (2015 VS 2014) marzo 18, 2015 0:36 am

Il giorno 15-3-2015 abbiamo avuto 87 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca delle Molucche, vicino al confine di faglia divergente della placca Banda Magnitude Mw 5.9 Region SULAWESI, INDONESIA Date time 2015-03-15 23:17:18.4 UTC Location 0.52 S ; 122.39 E Depth 40 km Distances 608 km NE of Makassar, Indonesia / pop: 1,321,717 / local time: 07:17:18.4 2015-03-16 139 km SW of Gorontalo, Indonesia / pop: 144,195 / local time: 07:17:18.4 2015-03-16 65 km NW of Luwuk, Indonesia / pop: 47,778 / local time: 07:17:18.4 2015-03-16   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 7 over 5 2015-03-15 23:17:18.4 0.52 S 122.39 E 40 5.9 SULAWESI, INDONESIA 2015-03-15 22:47:36.5 26.09 S 11.57 W 10 5.2 SOUTHERN MID-ATLANTIC RIDGE 2015-03-15 21:29:58.8 15.13 S 166.87 E 60 5.3 VANUATU 2015-03-15 16:25:39.4 14.02 N 92.79 W 40 5.1 OFFSHORE CHIAPAS, MEXICO 2015-03-15 14:22:57.0 5.86 S 130.39 E 60 5.2 BANDA SEA 2015-03-15 04:47:20.6 18.77 N 146.48 E 50 5.8 PAGAN REG., N. MARIANA ISLANDS 2015-03-15 02:17:04.7 22.21 S 176.30 W 80 5.4 SOUTH OF FIJI ISLANDS Dunque giornata movimentata. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 17 Over 6 290 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 14 MARZO (2015 VS 2014) marzo 16, 2015 1:46 am

Il giorno 14-3-2015 abbiamo avuto 78 terremoti, il più forte è avvenuto sul confine di faglia convergente, che divide la placca Filippine dalla Okhotsk. Magnitude mb 5.4 Region OFF EAST COAST OF HONSHU, JAPAN Date time 2015-03-14 15:36:09.6 UTC Location 34.34 N ; 141.73 E Depth 10 km Distances 226 km SE of Kawasaki, Japan / pop: 1,306,785 / local time: 00:36:09.6 2015-03-15 203 km SE of Chiba-shi, Japan / pop: 919,729 / local time: 00:36:09.6 2015-03-15 158 km SE of Katsuura / pop: 22,307 / local time: 00:36:00.0 2015-03-15   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 6 over 5 2015-03-14 23:32:54.0 71.76 S 126.52 W 10 5.0 SOUTHERN PACIFIC OCEAN 2015-03-14 23:15:13.3 5.68 S 146.43 E 70 5.0 EASTERN NEW GUINEA REG., P.N.G. 2015-03-14 21:59:15.0 2.15 S 141.59 E 10 5.0 NEAR N COAST OF NEW GUINEA, PNG. 2015-03-14 20:21:32.6 18.44 S 175.48 W 200 5.1 TONGA 2015-03-14 16:03:47.2 27.68 S 70.98 W 30 5.1 ATACAMA, CHILE 2015-03-14 15:36:09.6 34.34 N 141.73 E 10 5.4 OFF EAST COAST OF HONSHU, JAPAN Dunque giornata normale. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 17 Over 6 283 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015)... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 13 MARZO (2015 VS 2014) marzo 15, 2015 2:43 am

Il giorno 13-3-2015 abbiamo avuto 95 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca Sudamericana. Magnitude mb 5.0 Region NEAR COAST OF AISEN, CHILE Date time 2015-03-13 19:16:06.9 UTC Location 44.54 S ; 73.21 W Depth 10 km Distances 1250 km S of Santiago, Chile / pop: 4,837,295 / local time: 16:16:06.9 2015-03-13 146 km NW of Coihaique, Chile / pop: 45,787 / local time: 16:16:06.9 2015-03-13 47 km NW of Puerto Cisnes, Chile / pop: 2,507 / local time: 16:16:06.9 2015-03-13   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 1 over 5 2015-03-13   19:16:06.9 44.54 S   73.21 W   10 5.0 NEAR COAST OF AISEN, CHILE Dunque giornata anonima. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 17 Over 6 277 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 3 Over 6 37 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 1117 Parziale terremoti (2015) 6569 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 13-3-2014 Terremoti registrati 107 La scossa più forte è avvenuta all’interno della placca Amur. Magnitude Mw 6.3 Region KYUSHU, JAPAN Date time 2014-03-13 17:06:50.0 UTC Location 33.73 N ; 131.67 E Depth 73 km Distances 104 km SW of Hiroshima-shi, Japan / pop: 1,143,841... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 11-12 MARZO (2015 VS 2014) marzo 14, 2015 0:34 am

Il giorno 11-3-2015 abbiamo avuto 84 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca Caraibica, molto vicino al confine di faglia convergente della placca Panama. Magnitude Mw 5.4 Region OFF COAST OF COSTA RICA Date time 2015-03-11 16:23:38.0 UTC Location 10.60 N ; 86.46 W Depth 21 km Distances 171 km S of Managua, Nicaragua / pop: 973,087 / local time: 10:23:38.0 2015-03-11 112 km W of Liberia, Costa Rica / pop: 45,380 / local time: 10:23:38.0 2015-03-11 89 km W of Sardinal, Costa Rica / pop: 3,267 / local time: 10:23:38.0 2015-03-11   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 3 over 5 2015-03-11 18:53:22.1 30.38 S 177.18 W 2 5.0 KERMADEC ISLANDS, NEW ZEALAND 2015-03-11 16:23:40.8 10.79 N 86.39 W 25 5.2 OFF COAST OF COSTA RICA 2015-03-11 16:23:38.0 10.60 N 86.46 W 21 5.4 OFF COAST OF COSTA RICA Dunque giornata tranquilla. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 17 Over 6 270 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 3 Over 6 30 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 946 Parziale terremoti (2015) 6398 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 11-3-2014 Terremoti registrati 123 La scossa più forte è avvenuta sul... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 10 MARZO (2015 VS 2014) marzo 12, 2015 1:13 am

Il giorno 10-3-2015 abbiamo avuto 91 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca delle Ande settentrionali, vicino al confine di faglia convergente della placca Sudamericana. Magnitude Mw 6.2 Region NORTHERN COLOMBIA Date time 2015-03-10 20:55:46.7 UTC Location 6.84 N ; 73.12 W Depth 178 km Distances 269 km NE of Bogotá, Colombia / pop: 7,102,602 / local time: 15:55:46.7 2015-03-10 32 km S of Bucaramanga, Colombia / pop: 571,820 / local time: 15:55:46.7 2015-03-10 17 km E of Zapatoca, Colombia / pop: 6,052 / local time: 15:55:46.7 2015-03-10   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 1 over 6, 1 over 5 2015-03-10 20:55:46.7 6.84 N 73.12 W 178 6.2 NORTHERN COLOMBIA 2015-03-10 15:27:57.6 52.27 S 17.07 E 15 5.2 SOUTHWEST OF AFRICA Dunque giornata tranquilla, grande spavento in Colombia che viene colpita da un forte terremoto, ma abbastanza profondo da evitare conseguenze ben peggiori. Non si segnalano vittime ma alcuni feriti. Ad averne fatto le spese maggiori sono gli edifici, con un bilancio di 41 case crollate, e oltre 500 danneggiate.     Fonte: http://earthquake-report.com/2015/03/10/very-strong-earthquake-northern-colombia-on-march-10-2015/ —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 17 Over 6 267 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015)... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 9 MARZO (2015 VS 2014) marzo 11, 2015 1:39 am

Il giorno 9-3-2015 abbiamo avuto 88 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca Nazca, molto vicino al confine di faglia trasforme della placca Cocos. Magnitude Mw 5.7 Region SOUTH OF PANAMA Date time 2015-03-09 02:48:44.9 UTC Location 6.51 N ; 82.65 W Depth 2 km Distances 410 km SE of San José, Costa Rica / pop: 335,007 / local time: 20:48:44.9 2015-03-08 213 km S of David, Panama / pop: 82,859 / local time: 21:48:44.9 2015-03-08 170 km S of Punta de Burica / pop: 1,360 / local time: 21:48:00.0 2015-03-08   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 3 over 5 2015-03-09 19:39:40.4 47.28 N 153.93 E 25 5.0 KURIL ISLANDS 2015-03-09 06:45:21.0 7.38 S 128.81 E 127 5.3 KEPULAUAN BARAT DAYA, INDONESIA 2015-03-09 02:48:44.9 6.51 N 82.65 W 2 5.7 SOUTH OF PANAMA Dunque giornata tranquilla. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 16 Over 6 266 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 2 Over 6 26 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 771 Parziale terremoti (2015) 6223 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 9-3-2014 Terremoti registrati 136 La scossa più forte è avvenuta all’interno della placca dellel Ande settentrionali, molto vicino... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 8 MARZO (2015 VS 2014) marzo 10, 2015 0:50 am

l giorno 8-3-2015 abbiamo avuto 110 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca Australiana, vicino al confine di faglia divergente della placca Tongana. Magnitude Mw 5.4 Region FIJI REGION Date time 2015-03-08 15:52:24.0 UTC Location 20.22 S ; 177.78 W Depth 574 km Distances 287 km W of Nuku‘alofa, Tonga / pop: 22,400 / local time: 04:52:24.0 2015-03-09 459 km SE of Suva, Fiji / pop: 77,366 / local time: 03:52:24.0 2015-03-09 953 km SW of Apia, Samoa / pop: 40,407 / local time: 05:52:24.0 2015-03-09   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 2 over 5 2015-03-08 15:52:24.0 20.22 S 177.78 W 574 5.4 FIJI REGION 2015-03-08 15:26:29.3 0.46 N 122.68 E 106 5.0 MINAHASA, SULAWESI, INDONESIA Dunque giornata anonima. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 16 Over 6 263 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 2 Over 6 23 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 683 Parziale terremoti (2015) 6135 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 8-3-2014 Terremoti registrati 124 La scossa più forte è avvenuta all’interno della placca Pacifica, molto vicino al confine di faglia dove avviene la subduzione con la placca Australiana. Magnitude mb 5.5 Region SOLOMON ISLANDS... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 6-7 MARZO (2015 VS 2014) marzo 8, 2015 23:53 pm

Il giorno 6-3-2015 abbiamo avuto 64 terremoti, il più forte è avvenuto sul confine di faglia trasforme, che divide la placca Australiana da quella Antartica. Magnitude Mw 6.0 Region MID-INDIAN RIDGE Date time 2015-03-06 08:22:19.4 UTC Location 41.28 S ; 80.56 E Depth 10 km Distances 3198 km SE of Port Louis, Mauritius / pop: 155,226 / local time: 12:22:19.4 2015-03-06 3272 km SE of Saint-Denis, Reunion / pop: 137,195 / local time: 12:22:19.4 2015-03-06 3993 km SE of Antananarivo, Madagascar / pop: 1,391,433 / local time: 11:22:19.4 2015-03-06   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 1 over 6, 1 over 5 2015-03-06 10:39:51.5 44.19 S 78.39 W 10 5.0 OFF COAST OF AISEN, CHILE 2015-03-06 08:22:19.4 41.28 S 80.56 E 10 6.0 MID-INDIAN RIDGE Dunque giornata anonima. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 16 Over 6 258 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 2 Over 6 18 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 488 Parziale terremoti (2015) 5940 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 6-3-2014 Terremoti registrati 91 La scossa più forte è avvenuta all’interno della placca Sudamericana, in una zona contraddistinta da orogenesi, vicino al confine di faglia dove avviene la... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 5 MARZO (2015 VS 2014) marzo 7, 2015 1:14 am

Il giorno 5-3-2015 abbiamo avuto 87 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca Euroasiatica, in una zona contraddistinta da orogenesi, molto vicino al confine di faglia convergente della placca Arabica. Magnitude mb 5.3 Region SOUTHERN IRAN Date time 2015-03-05 22:54:48.8 UTC Location 27.99 N ; 56.92 E Depth 10 km Distances 343 km NE of Dubai, United Arab Emirates / pop: 1,137,347 / local time: 02:54:48.8 2015-03-06 109 km NE of Bandar ‘Abbās, Iran / pop: 352,173 / local time: 02:24:48.8 2015-03-06 95 km N of Mīnāb, Iran / pop: 70,790 / local time: 02:24:48.8 2015-03-06   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 4 over 5 2015-03-05 22:54:48.8 27.99 N 56.92 E 10 5.3 SOUTHERN IRAN 2015-03-05 21:30:33.5 29.12 S 71.19 W 41 5.3 COQUIMBO, CHILE 2015-03-05 02:08:50.8 34.31 S 72.51 W 10 5.1 OFFSHORE O’HIGGINS, CHILE 2015-03-05 00:07:13.0 0.27 N 96.96 E 10 5.2 NIAS REGION, INDONESIA Dunque giornata tranquilla. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 15 Over 6 257 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 1 Over 6 17 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 424 Parziale terremoti (2015) 5876 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 5-3-2014 Terremoti... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 4 MARZO (2015 VS 2014) marzo 6, 2015 2:05 am

Il giorno 4-3-2015 abbiamo avuto 66 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca Juan de Fuca, molto vicino al confine di faglia divergente della placca Pacifica. Magnitude Mw 4.9 Region VANCOUVER ISLAND, CANADA REGION Date time 2015-03-04 08:35:10.2 UTC Location 50.28 N ; 129.72 W Depth 20 km Distances 489 km W of Vancouver, Canada / pop: 1,837,969 / local time: 00:35:10.2 2015-03-04 302 km NW of Tofino, Canada / pop: 1,655 / local time: 00:35:10.2 2015-03-04   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: Nessun over 5.0 Dunque giornata anonima. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 15 Over 6 253 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 1 Over 6 13 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 337 Parziale terremoti (2015) 5789 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 4-3-2014 Terremoti registrati 134 La scossa più forte è avvenuta all’interno della placca Sudamericana, molto vicino al confine di faglia dove avviene la subduzione con la placca Pacifica. Magnitude Mw 5.8 Region OFFSHORE VALPARAISO, CHILE Date time 2014-03-04 10:51:13.0 UTC Location 33.57 S ; 72.02 W Depth 6 km Distances 128 km W of Santiago, Chile / pop: 4,837,295 / local time: 07:51:13.0 2014-03-04... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 3 MARZO (2015 VS 2014) marzo 5, 2015 1:59 am

Il giorno 3-3-2015 abbiamo avuto 97 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca Sunda, in una zona contraddistinta da orogenesi , vicino al confine di faglia dove avviene la subduzione con la placca Australiana. Magnitude Mw 6.2 Region KEPULAUAN BATU, INDONESIA Date time 2015-03-03 10:37:32.1 UTC Location 0.67 S ; 98.72 E Depth 37 km Distances 470 km S of Medan, Indonesia / pop: 1,750,971 / local time: 17:37:32.1 2015-03-03 185 km W of Padang, Indonesia / pop: 840,352 / local time: 17:37:32.1 2015-03-03   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 1 over 6, 2 over 5 2015-03-03 12:45:18.0 20.39 S 69.03 W 104 5.1 TARAPACA, CHILE 2015-03-03 10:37:32.1 0.67 S 98.72 E 37 6.2 KEPULAUAN BATU, INDONESIA 2015-03-03 04:36:44.0 13.81 S 167.99 E 10 5.0 VANUATU Dunque giornata tranquilla. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 15 Over 6 253 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 1 Over 6 13 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 271 Parziale terremoti (2015) 5723 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 3-3-2014 Terremoti registrati 96 La scossa più forte è avvenuta all’interno della placca Okinawa, vicino al confine di faglia divergente della placca Yangtze. Magnitude... Mostra articolo

» Pubblicato da
ANALISI SISMICA 2 MARZO (2015 VS 2014) marzo 4, 2015 1:26 am

Il giorno 2-3-2015 abbiamo avuto 75 terremoti, il più forte è avvenuto sul confine di faglia traforme, che divide la placca Antartica da quella Pacifica. Magnitude M 5.5 Region PACIFIC-ANTARCTIC RIDGE Date time 2015-03-02 02:50:49.6 UTC Location 59.67 S ; 150.81 W Depth 18 km Distances 3125 km SE of Wellington, New Zealand / pop: 381,900 / local time: 15:50:49.6 2015-03-02 4330 km S of Avarua, Cook Islands / pop: 13,373 / local time: 16:50:49.6 2015-03-01 4679 km S of Papeete, French Polynesia / pop: 26,357 / local time: 16:50:49.6 2015-03-01   Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su: 5 over 5 2015-03-02 21:51:58.1 9.99 N 126.55 E 60 5.1 MINDANAO, PHILIPPINES 2015-03-02 16:53:46.1 27.76 S 71.02 W 30 5.3 ATACAMA, CHILE 2015-03-02 13:29:13.6 1.85 S 133.40 E 40 5.1 PAPUA, INDONESIA 2015-03-02 02:50:49.6 59.67 S 150.81 W 18 5.5 PACIFIC-ANTARCTIC RIDGE 2015-03-02 01:40:53.6 0.06 N 124.56 E 95 5.0 MINAHASA, SULAWESI, INDONESIA Dunque giornata normale. —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Parziale sismi dal 5.0 in su (2015) 2 Over 7 14 Over 6 251 Over 5 Parziale sismi dal 5.0 in su Marzo (2015) 11 Over 5 Parziale terremoti Marzo (2015) 174 Parziale terremoti (2015) 5626 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————– Confronto con il giorno 2-3-2014 Terremoti registrati 127 La... Mostra articolo

» Pubblicato da