16 novembre 2014 - 12:20 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

Primi timidi segnali di un deciso cambiamento in arrivo.

Certi siamo che quella dell’inizio della prossima settimana sara’ l’ultima del treno di perturbazioni atlantiche che hanno dominato incontrastate questa prima parte del mese autunnale per eccellenza e cioe’ novembre.

gfs-0-48

Altre pioggie a partire da domani e a meta’ settimana finalmente una pausa anticiclonica che ci permettera’ finalmente di tirare un sospiro di sollievo.

gfs-0-132

Pausa che potrebbe anche segnare la svolta verso la stagione fredda,in ogni caso avremo  temperature certamente piu’ consone al periodo.

Verso la fine del mese il modello GFS ipotizza una retrogressione fredda di matrice continentale,che se confermata anche nei prossimi giorni metterebbe la parola fine a questo tremendo autunno.

gfs-1-288

Si tratta di una carta con distanza temporale lunga,quindi ancora poco attendibile.Certo e’ invece il fatto che che al di la del successo o meno della retrogressione di fine mese l’ultima decade di novembre sara’ completamente diversa da tutto cio’ che abbiamo visto fino ad ora!!!!!!

gfsnh-10-192

La stratosfera continuera’ a mantenersi molto calda in zona siberiana,confermando cosi’ la lenta ma progressiva formazione dell’anticiclone termico Russo (ORSO):tale situazione favorira’ lo spostamento del lobo siberiano del vortice polare verso ovest favorendo in questo modo le retrogressioni gelide verso l’Europa durante l’inverno.

Passo dopo passo ci stiamo avvicinando alla stagione piu’ amata dagli appassionati meteo con tante buone notizie che confermano cio’ che avevamo ipotizzato gia’ all’inizio di questo mese.

Prepararsi.

 

Buona domentica

 

Giorgio

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...