17 maggio 2014 - 17:38 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

Nei prossimi giorni l’attività solare sarà ancora leggermente in calo. Questo lo possiamo notare bene dalla mappa di EUVI/AIA 195 Stonyhurst Heliographic, mappatura a 360° della superficie solare, che ci indica che non ci sarà una forte attività solare nel corso dei prossimi giorni.

euvi_195_heliographic

L’indicazione di scarsa attività è data anche dagli indici attualmente tranquilli del Solar Flux 139, del Solar Wind 338.7 e del K index 1.
Anche dal LASCO C2 nessun flare di particolare importanza viene rilavato in questo momento di Classe B.

Infine un inciso, che ricopre estrema importanza per il prosieguo dei prossimi cicli solari:
I cicli 22 e 23 (ma in realtà già dal 21), presentano un classico andamento a “doppio picco” nella sua fase di massimo solare (come possiamo notare dal grafico), mentre se guardiamo i grafici dei cicli 3 e 4 sono LINEARI!

comparison_recent_cycles

cycl3

cycl4

Secondo studi condotti da Makarov e Cellabaut, della prestigiosa scuola russa, questo sdoppiamento presuppone ad uno sbilanciamento del GMF stellare, dunque ad un prossimo arrivo di un minimo molto PROFONDO!

Quello che possiamo fare è continuare a monitorare il momento di straordinario insegnamento che ci offre la nostra stella.

Viviamo in tempi interessanti…

ENZO
SOLAR ACTIVITY

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...