SOLAR FLARE A RIPETIZIONE DELLA REGIONE ATTIVA 2290

L’attività solare ha raggiunto in queste ultime 24 ore livelli moderati con la Regione Attiva 2290 (N22W94, HSX/ Alpha) dove ha prodotto fino a questo momento cinque solar flare rispettivamente M 1.0 ore 06:31:00 – M 1.1 ore 09:37:00 – M 3.7 ore 15:10:00 – M 4.1 ore 19:21:00 e l’ultimo il più potente, un flare solare di classe M 8.2 alle ore 01:25:00 UTC. Questa regione ha anche prodotto numerosi flare di classe C di media bassa potenza.

untitled

Ai Flare sono seguiti numerose espulsioni di massa coronale (CME) che sono state osservate nella zona emisfero nord-occidentale associate all’attività luminosa dalla Regione Attiva 2290, ma da una prima analisi nessuna di queste è diretta verso la Terra, ha riferito SWPC.

planetary-k-index

Il campo geomagnetico è rimasto attivo G1 (tempesta minore) per alcune ore nella giornata di ieri 2 marzo, a causa di continui effetti della CH HSS 657. Comunque l’attività del campo magnetico riprenderà a diminuire da oggi 3 marzo quando l’influenza della CH HSS 657 inizierà a scemare.

http://www.swpc.noaa.gov/

Enzo
Attività Solare