10 novembre 2014 - 16:49 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

Sono circa 14,1 milioni i chilometri quadrati di neve che hanno ricoperto la Siberia nel mese di ottobre, risultando la seconda copertura più nevosa di sempre da quando si registrano i dati, risalenti al 1967, secondo di Rutgers University Global Snow Lab.

 

Rutgers University Climate Lab  Global Snow Lab - Windows Internet Explorer pr_2014-11-10_16-28-20

 

Il record per quanto riguarda l’estensione nevosa della zona rimane al lontano 1976.

Inoltre, la velocità con cui la regione è stata ricoperta dalla neve è la più veloce almeno dal 1998.

La zona del North America è risultata con un’estensione di 8.74 milioni di chilometri quadrati.

Mentre l’intera superficie nevosa, nel mese di ottobre dell’emisfero boreale è risultata con una copertura nevosa di 22.88 milioni di chilometri quadrati.

Con questa copertura da record dice Judah Cohen, direttore di previsione stagionale atmosferica e di Ricerca Ambientale a Lexington, Massachusetts, è molto probabile che l’aria gelida scenda dall’Artico per raggiungere le regioni più temperate del Nord America, Europa e Asia.

Inverno che si appresta ormai a scaldare i motori! 😉

 

Enzo

Attività Solare

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...