RECORD DI FREDDO NEL MESE DI GIUGNO NELLE TERRE ADELIE IN ANTARTICO!

09/07/2014

L’inverno australe è giunto nelle Terre Adélie in Antartico. Il mese di giugno è stato insolitamente molto più freddo del normale. Nella stazione di Météo-France nella base di Dumont d’Urville, si è rilevata una temperatura media di -22,4°C, facendo registrare una media inferiore al normale di 6,6°C.

Di conseguenza giugno 2014 è risultato il mese più freddo da quando sono iniziate le rilevazioni e cioè dal 1956, ed è stato anche il mese più freddo secondo soltanto a settembre 1958 con -23,5°C. Il record di temperatura minima giornaliera registrato per quanto riguarda il mese di giugno è stato di -34,9°C (record precedente: -33,4°C).

Altri elementi rendono il mese di giugno 2014 un mese insolito nelle Terre Adélie. Abituati a forti venti, anche se la stazione non si trova in un corridoio di venti catabatici, il vento è rimasto particolarmente basso: la media è rimasta inferiore al 36% del normale (22,2 kmh contro il 35,3 kmh). Giugno 2014, e risultato il secondo mese meno ventoso dall’inizio delle misurazioni (21 km/h nel 1978). Le raffiche hanno superato i 120 km/h in una sola occasione (127 kmh 17 giugno) contro le 6 di media. I 100 km/h sono stati raggiunti soltanto in 5 occasioni, contro una media in genere di 11 volte.

Base DDU_aticle.JPG
La base Dumont d’Urville @ Météo-France / O. Traullé

http://www.meteofrance.fr/web/comprendre-la-meteo/actualites?articleId=8990197

Negli ultimi anni, ci hanno sempre raccontato che in Antartide i ghiacci si espandono perchè fa più caldo, quindi meno freddo, più umidità, di conseguenza l’espansione dei ghiacci! Ma questo sempre e soltanto secondo le teorie degli scienziati catastrofisti. Il motivo probabilmente quello di disticarsi da un inaspettato sistema di feed-back positivi che è partito e che chissà dove potrà arrivare.

Nel frattempo, mentre le loro teorie fanno “ghiaccio” 😀 da tutte le parti, prendiamo atto di quest’altra notizia di un ennesimo record di freddo, che ironia della sorte si è proprio verificato dove non si sarebbe dovuto verificare, questo sempre secondo le teorie stravaganti dell’AGW!
Noi intanto continueremo a monitorare e tenervi informati su quello che realmente sta accadendo, alla ricerca della verità.

ENZO
ATTIVITA’ SOLARE

 

  • Non c’é niente da fare la terra si sta raffreddando … e non c’é una spiegazione.

     
  • Paolo

    A gennaio in Antartide, piena estate, vi ricordo che si è registrata la temperatura più fredda di sempre nel mondo e per diversi giorni: – 108 gradi

     
  • Giugno 2014 mese più freddo da quando sono iniziate le rilevazioni nel 1956 !! .. e secondo solo a settembre del ’58 ..:-@ galoppa di brutto il polo Sud !!! .. ( le anomalie termiche positive o negative sono sempre in relazione al periodo di riferimento :)) ..

     
  • si, ma in antartide non è pieno inverno?