RAGGI COSMICI IN CONTINUA INTENSIFICAZIONE

I ricercatori hanno da tempo notato che l’attività solare e i raggi cosmici hanno un rapporto yin-yang. Quindi, come l’attività solare diminuisce, i raggi cosmici si intensificano. Ultimamente, l’attività solare è calata molto risultando molto bassa. Ma i raggi cosmici stanno rispondendo? La risposta è “si”.  Spaceweather.com e gli studenti di terra al cielo Calculus, utilizzano dei palloncini per monitorare i raggi cosmici nella stratosfera. Nel loro ultimo volo del 16 febbraio, hanno riscontrato valori più alti:

cosmicrays

I dati mostrano che i raggi cosmici nella stratosfera alle medie latitudini sono ora più alti di circa il 12% di quanto lo fossero un anno fa. I raggi cosmici, che arrivano verso la Terra quasi alla velocità della luce, provocati da esplosioni di supernove molto distanti e di altri eventi violenti, sono molto importanti per la meteorologia spaziale. Possono formare nuvole, innescare fulmini, e penetrare all’interno degli aerei commerciali. Inoltre, ci sono studi che collegano i raggi cosmici ad aritmie cardiache e morti cardiache improvvise nella popolazione in generale. Tra i pazienti che hanno un cardioverter impiantato – defibrillatore (ICD), il numero complessivo di shock salvavita sembra essere correlata con il numero di raggi cosmici che raggiungono il suolo della Terra Riferimenti:. # 1, # 2, # 3, # 4.

Perché aumentano i raggi cosmici quando l’attività solare è bassa? Considerate quanto segue: per raggiungere la Terra, i raggi cosmici devono penetrare il sistema solare interno. Le tempeste solari rendono questo più difficile. Le CME e le raffiche di vento solare tendono a spazzare via i raggi cosmici, abbassando l’intensità della radiazione intorno al nostro pianeta. D’altra parte, quando le tempeste solari diminuiscono, i raggi cosmici incontrano meno resistenza; raggiungendo la Terra.

I meteorologi si aspettano che l’attività solare cada bruscamente negli anni a venire, come l’oscillazione del ciclo solare di 11 anni si avvia verso un altro minimo profondo. I raggi cosmici sono pronti ad aumentare di conseguenza. Il nostro prossimo volo in mongolfiera è previsto per il 27 febbraio.

Restate sintonizzati per gli aggiornamenti.

Fonte: Spaceweather.com

Enzo
Attività Solare