Prime forti nevicate in Argentina meridionale

La situazione meteorologica è diventata favorevole alle prime abbondanti nevicate sull’Argentina meridionale, prodrome della stagione invernale che sta avvicinandosi sempre di più, nel Sudamerica.

La causa, come visibile nell’immagine riportata sotto, è una possente depressione Antartica, che ha portato a forti correnti orientali sull’Argentina meridionale, con conseguente effetto stau ed abbondanti nevicate lungo la cordigliera.

La neve è caduta abbondante sulla zona di Zapala, sorprendendo gli abitanti della città in quanto non erano previste alcune precipitazioni.

Colpita anche la zona di Primeros Pinos; trenta automobilisti sono rimasti intrappolati lungo le strade, e sono stati liberati dai mezzi di soccorso.

Nella zona di Cordoba Malargue, sulle montagne circostanti, sono caduti da uno a due metri di neve fresca!

04 mag 14 argentina prec

Fonte Web: http://freddofili.it/07/05/2014/prime-forti-nevicate-in-argentina-meridionale/

 

  • Si stanno riformando tutti ghiacciai terrestri .. di qui a qlc anno il livello dei mari dovrebbe tornare a scendere ..

     
    • gianni

      le alpi sono ancora sommerse di neve , sopra i ghiacciai alpini italiani ci saranno dai 3 ai 5 metri di neve , e penso che tutta quella neve raffreddi un pochetto l aria anche qui in val padana

       
  • Partono alla grande…dietro a casa hanno un mega super frezer dal nome antartide??( Mercalli…..dove seiiiiiii!!!!…a mettilo le nevicate ti sconvolgono)