PREVISIONI METEO PER LUNEDI’ 3 FEBBRAIO: ANCORA MALTEMPO, PIOGGE DA NORD A SUD E NEVE SULLE ALPI

Dopo le grandi piogge e i nubifragi che hanno causato diversi danni, da Nord a Sud della Penisola e colpendo duramente anche la Capitale, nel corso della prossima settimana andremo incontro a un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche. Osserviamo nel dettaglio cosa attenderci nella giornata di Lunedì 3 Febbraio.

 

Nord Italia:sulle regioni settentrionali permangono condizioni di moderata instabilità. Le precipitazioni, questa volta non abbondanti come quelle cadute nei giorni scorsi, colpiranno un po’ tutte le regioni settentrionali, risultando un po’ più abbondanti sulle aree pedemontane di Piemonte e Lombardia.  Pur escludendosi fenomeni particolarmente intensi, le piogge, moderate, potranno cadere per tutto l’arco della giornata.

La neve si attesterà mediamente intorno ai 1000 metri sulle Alpi. Venti sostenuti da Scirocco sull’Alto Adriatico, di provenienza settentrionale invece sulla Liguria.

Centro Italia: Sulla Toscana e sul Lazio il tempo sarà molto variabile, con passaggi piovosi brevi e intervallati da rasserenamenti nel corso della giornata. Su Marche, Molise e Abruzzo tempo piovoso al mattino, ma in netto miglioramento nel corso del pomeriggio e della serata. Sulla Sardegna sporadiche piogge al mattino sul Nord della regione lasceranno il posto ad ampi rasserenamenti. Venti di Scirocco insisteranno sull’Adriatico, altrove deboli da ovest o da Libeccio sulle coste di Lazio e Bassa Toscana. Mari Mossi.

Sud Italia e Isole: Insisterà il maltempo intenso in particolar  modo sulla Calabria con piogge anche intense fino in serata. Situazione migliore sulla Campania dove le piogge del mattino lasceranno il posto a un miglioramento nel pomeriggio. Piogge intense anche in Basilicata e in Puglia, in particolare nell’area ionica.

In Sicilia il maltempo colpirà particolarmente il Nordest della regione, piogge più deboli invece sul resto dell’isola. I venti continueranno a soffiare decisi da Scirocco su tutta l’area ionica e adriatica, mentre saranno di provenienza da Libeccio e più deboli sulla Campania. Mari molto mossi o agitati in particolare Ionio e Basso Adriatico. Mosso il Tirreno.

ch

Articolo a cura di Meteo Portale Italia

Si ringrazia Meteoportaleitalia

Link originale: http://www.meteoportaleitalia.it/meteo-italia/meteo-italia/previsioni-previsioni-grafiche/14978-previsioni-per-lunedi-3-febbraio-ancora-maltempo-piogge-da-nord-a-sud-e-neve-sule-alpi.html