PREVISIONI METEO PER LUNEDI’ 20 GENNAIO: PRECIPITAZIONI VIOLENTE AL CENTRO-SUD, AL NORD CESSANO LE PIOGGE, A SEGUIRE CALO TERMICO

Si sposta verso sud-est la perturbazione che nella giornata di Domenica 19 Gennaio 2014 ha letteralmente flagellato il Nord, provocando situazioni di grave emergenza.

Nella giornata di Lunedì 20 Gennaio, sarà invece il Centro-Sud e in special modo il Meridione ad essere interessato dalla fenomenologia più violenta.

Vediamo ora il tempo previsto sull’Italia, diviso per zone geografiche.

Nord: iniziali nevicate notturne e mattutine interesseranno l’arco alpino, mentre sul resto del Settentrione la situazione andrà velocemente migliorando, eccezion fatta per il Nord-Est, dove insisteranno ancora residue piogge in attenuazione. A seguire, dopo l’allontanamento della perturbazione, si comincerà a registrare un inizio di calo termico seppur contenuto.

Centro:nella nottata di domenica e nelle prime ore di lunedì saranno ancora possibili fenomeni temporaleschi su Toscana e Lazio in progressiva attenuazione. Nel corso della mattinata di Lunedì i fenomeni si sposteranno tra basso Lazio e Campania settentrionale. Meno instabile il tempo sul versante adriatico. Possibili nevicate oltre i 1500 metri sulla dorsale appenninica.

Sud e Isole: fenomeni di maltempo anche violento, a carattere temporalesco, potranno verificarsi sulle regioni affacciate sul Tirreno centro-meridionale. Sul lato adriatico della Penisola il tempo si presenterà invece poco perturbato. Piogge interesseranno entrambe le Isole Maggiori, mentre i fenomeni temporaleschi saranno più probabili sulla Sardegna meridionale.

Temperature: in calo dalla seconda parte della giornata al Nord e al Centro, stabili al Sud e sulle Isole, ad eccezione della Sardegna settentrionale, dove risulteranno in calo.

Venti e Mari: mossi i bacini centrali e settentrionali, molto mossi quelli meridionali. Venti dai quadranti meridionali sul lato occidentale della Penisola, provenienti da sud-est sulle rergioni adriatiche. Tendenza dei venti a divenire settentrionali a partire dalle estreme regioni occidentali.

ch

Articolo a cura di Redazione Meteo Portale Italia

Si ringrazia Meteoportaleitalia

Link originale: http://www.meteoportaleitalia.it/meteo-italia/meteo-italia/previsioni-previsioni-grafiche/14549-previsioni-lunedi-20-gennaio-migliora-al-nord-maltempo-al-centro-sud-inizio-calo-termico.html

 

  • A me stanno per spuntare le branchie!!!

     
    • Io stavo pensando che la lavatrice la potrei usare come aquario, intanto la roba da lavare la porto sempre al lavaggio automatico dove per fortuna c’è anche l’asciugatrice compresa nel prezzo!

       
  • Tempo sempre schifoso

     
    • E la tua zona sembra una delle più colpite inoltre… Andrea

       
    • Vedere il fiume pieno’quando fuori dovrebbe esserci 20cm di neve………la rabbia cresce,fa a gara col livello del fiume

       
    • Immagino, ma questo surplus pluviometrico non ci sarebbe stato, se c’era l’inverno vero. E’ una cosa anomala, e molto curiosa! Andrea

       
    • in compenso le buche stradali che gia abbondavano si sono raddoppiate in numero e grandezza :/ tra un pò si va col carretto..

       
    • Ecco perché alla fine è meglio a cavallo, come una volta, si evitano code, buche, fiumi in piena, si trovano scorciatoie e passaggi fuori dai guai, in piu’ ti avvertono se sulla strada c’è una frana.